Il modello di business di GOLF TELEVISION raccontato da SMPI – Sport Marketing Project Italia

Il modello di business di GOLF TELEVISION raccontato da SMPI – Sport Marketing Project Italia

È firmato dal divulgatore esperto di marketing e comunicazione Emmanuele Macaluso, l’articolo dedicato al modello di business di Golf Television, pubblicato su SMPI – Sport Marketing Project Italia. Macaluso ha intervistato il fondatore del progetto  Marco Bucarelli.

 

È disponibile sul blog ufficiale SMPI – Sport Marketing Project Italia l’articolo dedicato ad uno dei progetti di marketing dello sport più vincenti in Italia. A poche settimane dalla Ryder Cup,  che si è tenuta al Golf Club Marco Simone di Roma, arriva proprio dal golf uno dei casi studio più interessanti e efficaci nel mondo dello sport italiano.

 

Golf Television è un modello imprenditoriale totalmente autonomo, che non si basa su aiuti da parte delle federazioni o enti pubbblici, e che rappresenta un caso che il divulgatore e esperto di marketing e comunicazione Emmanuele Macaluso ha voluto analizzare sulle colonne di SMPI.

 

Un’intervista che ha visto come protagonista il fondatore  (e direttore responsabile) di Golf Television Marco Bucarelli – che ha raccontato le origini e le azioni vincenti di un progetto complesso, che mantiene un equilibrio di eccellenza nei rapporti con gli sponsor, con le azioni di marketing, la gestione della reputation management, le attività di merchandising e l’organizzazione degli eventi sportivi che mettono al centro i giocatori.

Il tutto supportato da un progetto televisivo che rappresenta la piattaforma di Golf Television.

 

È possibile leggere l’analisi sul blog di SMPI all’indirizzo http://smpitalia.blogspot.com/ .