Aprile 14, 2024

Nel macro mondo delle costruzioni vengono sempre più impiegati i tubi in acciaio, questo avviene perché tale materiale ha delle caratteristiche che lo rendono resistente e funzionale soprattutto grazie alle diverse lavorazioni che possono essere eseguiti su tale materia prima.

Prima di parlare dei vantaggi vediamo quali possono essere le lavorazioni effettuabili, anche perché alcuni dei vantaggi sono strettamente legati a queste.

LAVORAZIONI TUBI IN ACCIAIO

Le lavorazioni eseguibili sui tubi in acciaio possono essere diverse:

Quest’ultima è particolarmente interessante perché fa ottenere una rivestitura in zinco che protegge l’acciaio dalla corrosione. Questa lavorazione, è una quella che conferisce ai tubi in acciaio alcuni dei suoi vantaggi.

VANTAGGI DEI TUBI IN ACCIAIO

Alcuni dei pro maggiormente legati ai tubi, come detto poche righe fa, è legata alle lavorazioni.

Un primo vantaggio riscontrabile è la protezione dalla ruggine.

I tubi in acciaio, specie se rivestiti con lo zinco, sono meno soggetti al formarsi della ruggine, Infatti la ruggine nasce da una reazione chimica che avviene tra l’acciaio, l’ossigeno e l’acqua.

Un secondo vantaggio dei tubi in acciaio sta nella facilità dell’ispezione, ossia in caso di guasti, andare alla ricerca di questo guasto può essere più facile rispetto ad altri materiali.
Perché accade questo?

In caso di guasto esterno legato al deterioramento del materiale la ricerca può avvenire in prima battuta semplicemente guardando, e in seconda battuta attraverso degli strumenti che non implicano la rottura del tubo stesso per la ricerca (e questo è un grande aiuto).

Ovviamente, oltre a dei vantaggi esistono alcuni piccoli “contro”, ma di questi parleremo in un altro articoletto

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *