Taiwan, da Washington presto arriverà Mike Pompeo

Taiwan, da Washington presto arriverà Mike Pompeo

Per gli Stati Uniti non ci sono solo l’Ucraina e l’Europa Orientale sul tavolo delle contese per le zone di influenza, ma anche e soprattutto Taiwan e l’area del Pacifico. Mentre gli occhi del mondo sono puntati su Kiev, si teme che la Cina possa decidere qualche mossa non prevista. L’ex segretario di Stato Mike Pompeo, in carica sotto la presidenza Trump, andrà presto a Taipei. Vincent Chao, membro del Partito Progressista Democratico ed ex direttore politico dell’ufficio di rappresentanza economica e culturale di Taipei negli USA, vede tre ordini di benefici che derivano a Taiwan da questa visita: la prospettiva di normalizzare le relazioni  con Washington, la prorità per quest’ultima di far partecipare Taiwan ai consessi internazionali e infine un allentamento nelle restrizioni di collaborazione che gli USA si erano imposti per non innervosire la Cina.

Per approfondire: https://strumentipolitici.it/taiwan-terreno-di-sfida-fra-usa-e-cina-mike-pompeo-in-visita-a-marzo/

0