Aprile 17, 2024

Liga BBVA: Real Madrid-Granada

Il Real Madrid accoglierà il Granada al Bernabeu per primi kick-off di Domenica, con la Liga pronta ad entrare nel suo tratto finale dopo la pausa per le nazionali.
Per gli host di domenica, l’interruzione della stagione nazionale è venuto al momento giusto. Con una sola vittoria nelle ultime cinque partite del club e dopo aver perso sei volte già nel 2015, la sosta avrà dato qualche sollievo per i giocatori di Real Madrid e lo staff tecnico, che si hanno trovato sotto forte pressione da gennaio.
Ora preparando per una spinta finale per lo scudetto, il ritorno di James Rodriguez sarà una spinta significativa per Los Blancos. Unseen poiché la rottura di un osso del piede destro contro il Siviglia ai primi di febbraio, Marca hanno riportato il colombiano avrà il suo posto da titolare contro il Granada.
Rodriguez probabilmente prenderà posto di Isco nella squadra di Carlo Ancelotti, con lo spagnolo sospeso dopo aver raccolto la sua quinta cartellino giallo della stagione contro il Barcellona. Anche in attacco, lo stato di Gareth Bale è incerto, dopo aver subito un risentimento muscolare durante la vittoria del Galles ‘su Israele.
Altrove, Ancelotti sarà probabilmente costretto ad un cambio di difesa, con Pepe in dubbio a causa di un infortunio alla coscia raccolto in El Clasico al Camp Nou. Dopo due inizia con la Francia durante la pausa internazionale, Raphael Varane sarà probabilmente chiamato come copertura.
Granada, nel frattempo, arriverà al Bernabeu bloccato in zona retrocessione, avendo vinto solo quattro partite in tutta la stagione (solo Cordoba ha vinto di meno) e senza una lega vincere lontano da casa in più di sei mesi.
Naturalmente, la maggior parte dei problemi andalusi ‘sono venuti sotto porta. Attraverso 28 partite nella Liga in questa stagione, Los Nazaries hanno trovato il fondo della rete solo 18 volte, lasciando loro come i marcatori più bassi della divisione.
Tale stagione difficile ha già visto Joaquin Caparros perdere la sua posizione di manager, e anche se il suo sostituto, Abel Resino, crede che i giocatori hanno vissuto “sensazioni positive” fin dal suo arrivo, i punti sono rimasti difficili da trovare.
Per lo scontro di Domenica con i campioni d’Europa, Granada spera difensore Jeison Murillo può dimostrare la sua idoneità dopo aver subito un colpo durante il servizio internazionale con la Colombia.

Scopri anche i nostri Pronostici Serie B

Related Post