Luglio 17, 2024

La crisi economica non interessa il mercato delle case vacanza

Coloro che amano le vacanze nelle località di mare, spesso optano per comprare case vacanza toscana esclusive, dove poter passare le vacanze estive. Il mercato immobiliare relativo alle case vacanza non sembra risentire della recessione economica degli ultimi anni. Tuttavia, molti non possono permettersi di comprare una seconda casa per le proprie ferie, per queste ragioni scelgono una casa di vacanza in affitto in una località di mare. Molti decidono di organizzare le proprie ferie nei mesi di Giugno o di Settembre, perché i prezzi sono più convenienti, le spiagge sono poco frequentate e il clima è meno afoso. I vacanzieri che scelgono di andare in vacanza nei mesi di Giugno o di Settembre scelgono principalmente come meta le regioni del Sud dell’Italia, dove il clima è più favorevole a differenza delle regioni dell’Italia settentrionale dove il clima è più rigido.

Le destinazioni italiane più gettonate dai vacanzieri sono: la Campagna, la Sicilia, la Puglia e la Sardegna. La maggior parte dei turisti tedeschi prenota le proprie ferie in Italia, mentre un’altra fetta considerevole sceglie i paesi esteri come: la Grecia, la Croazia, la Francia, la Slovenia e la Spagna.

L’affluenza maggiore di vacanzieri avviene tra la fine di Luglio e i primi giorni di Agosto, perché in questi mesi i lavoratori ottengono le ferie, anche se spesso molti lavoratori preferiscono andare in ferie nei primi giorni di Settembre, per poter avvantaggiarsi dei prezzi più convenienti in confronto all’alta stagione.

La bellezza delle spiagge italiane è unica e viene riconosciuta ormai a livello mondiale, per questo motivo l’affluenza da parte dei turisti è in continua crescita. Le destinazioni più richieste nell’ultimo anno sono state: l’Emilia Romagna, la Toscana e in particolare il territorio della Versilia.

Related Post