Luglio 17, 2024

Il tappeto è considerato un complemento d’arredo ed è necessario documentare obbligatoriamente la conformità alle leggi in cui il prodotto rientra.

Questa procedura di documentazione è chiamata anche fascicolo tecnico.

I tappeti sono quasi sempre presenti in ogni casa, magari anche per un diverso utilizzo, ma la loro principale funzione spesso è di pratica oltre che di estetica.

Infatti troviamo:

  • I tappetini per il bagno, che ci isolano dal pavimento freddo delle piastrelle e ci permettono di non scivolare quando il pavimento è bagnato
  • I tappeti come copertura, per evitare di rovinare il pavimento dal movimento delle sedie o dei tavoli
  • I tappeti giocattolo, destinati ai bambini per l’attività ludica
  • I tappeti per gli animali domestici

Tutti questi tappeti sono diversi tra loro, hanno componenti e materiali differenti ed è necessario essere a conoscenza delle sostanze che li compongono.

Sicurezza di tutti i prodotti: la direttiva europea

Il rispetto della Direttiva sulla sicurezza generale di tutti i prodotti 2001/95/CE è obbligatorio per qualsiasi prodotto immesso sul mercato, che richieda o meno la marcatura CE.

Infatti, ogni genere di prodotto deve avere una garanzia per la sicurezza del consumatore.

Quindi, sebbene non sia necessaria la marcatura CE per tutti i tappeti, è invece necessario predisporre il fascicolo tecnico. Esso è un insieme di documenti che contiene:

Questi documenti devono essere conservati e accessibili alle autorità di controllo del mercato.

CetN per la conformità dei tappeti

Siamo sempre a disposizione per fornire assistenza e consulenza sulla corretta commercializzazione di questi prodotti, sia per la loro marcatura CE, sia per la conformità alle direttive richieste.

 

CONSULTATIO ET NEGOTIATIO

svetovanje in trgovina  d.o.o.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *