Aprile 18, 2024

IN DIFESA DELL’ ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ ITALIA

Non perchè sono iscritto all  ANPI ma, per un semplice fatto di onestà intellettuale. Oggi l’ ANPI , assieme alla Chiesa Cattolica (preciso di rito latino) è l’unica forza sociale che si oppone alla Guerra  In cambio , questo blocco per la pace e contro la guerra riceve insulti. Ma ancora più grave è che anche da sinistra dileggia l’ ANPI per la sua posizione pacifista. Lo trovo drammatico, infatti attacando, anche da sinistra si autorizza, chi è sempre stato contro di essa ad andare avanti nella riscrittura della Storia .

Insomma, la sinistra che a parole si proclama antifascista e vede fascismo ovunque (anche dove non c’e) per la “furia bellicista” che ha preso possesso dei politici ha creato una situazione perfetta per deliggittimare l’ ANPI . Allo stesso modo , la stessa sinitra fa finta di non vedere la celebrazione del Nazismo  che avviene sotto i suoi occhi. Avviene in Canada con l’omaggio al nazista ucraino di 98 anni , con articoli sul fatto “che alcune SS erano tali solo per ragioni amministrative” alla glorificazione del “nazista buono ” sulla tv italiana ecc ecc.

La società occidentale che si era opposto al male del nazismo lo sta riabilitando. Alla faccia dei morti inglesi, canadesi, marocchini, senegalesi, francesi, italiani ed altri ancora deceduti  per dire basta al nazismo .

Petizione popolare

Marco Baratto

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *