Giugno 15, 2024

Gabriele Masala – Il singolo “Noi due”

Il secondo singolo estratto dall’album del cantautore sardo che mette in musica testi inediti di Enrico Ruggeri

 

Brano introspettivo dove il protagonista riflette sulla vita e prova a rassicurare la compagna di viaggio sul loro futuro, con l’amara riflessione conclusiva “siamo solo barche in mezzo al mare”.

 

«Questa è una canzone che parla di comunicazione ed incomunicabilità, di futuro e di come affrontarlo, della capacità di alleggerirsi da tutte le sovrastrutture che ci appesantiscono e lasciare che le nostre anime si nutrano solo di semplicità. Nel video ufficiale il dialogo a due diventa tra il cantante/narratore ed un pubblico però assente; quindi, si cerca di mettere in evidenza il principio di incomunicabilità (di pirandelliana memoria) dove sul finale si scopre che l’unico ascoltatore è proprio il narratore stesso» Gabriele Masala.

 

GUARDA QUI IL VIDEO

 

“Noi due” è il secondo estratto dal nuovo disco del cantautore sardo dal titolo “Avevamo ragione”, lavoro di canzoni inedite scritte da Enrico Ruggeri che lo stesso Masala mette in musica: 8 brani in cui si raccontano storie di vita, di persone, dal borghese al trasformista, dal giovane attirato dai Talent allo scettico, e così via.

 

DICONO DEL DISCO:

 

«Oggettivamente stiamo parlando di un album intrigante e dalle sonorità smaglianti e accattivanti, è un prodotto discografico rivolto a qualsiasi ascoltatore, il disco non risulta monotono o banale, ma porta l’ascoltatore ad avere un approccio più contemplativo della nostra esistenza, complimenti!» The Music Way Magazine

 

«Masala canta con voce delicata i testi ruvidi e malinconici di Ruggeri tra rock anni Ottanta e ballate più dolci. Si parla di amore, isolamento, illusioni, pandemia e poteri forti. “Avevamo ragione” è una lucida cartolina di questi anni non facili, è un grido di resistenza.» Il popolo blues

«Da trent’anni, Gabriele Masala rincorre lo scopo di portare l’ascoltatore a farsi domande e a non rimanere in superficie ma, semmai, lo stimola ad addentrarsi nei significati più reconditi per catturarne i risvolti più nascosti, capziosi, ma anche illuminanti, e lo esprime con una scrittura che esula dal banale, sempre pronta al confronto, al dialogo, allo spessore contenutistico, necessario per riportare la cultura musicale dove merita: il più in alto possibile.» Music Map

 

Gabriele Masala, cantautore, autore e scrittore sassarese di 48 anni. Ha all’attivo 9 album da solista, due romanzi gialli (un terzo uscirà a gennaio 2023) e oltre 200 canzoni pubblicate in 30 anni di attività. Nei suoi album ha avuto parecchie collaborazioni importati: Enrico Ruggeri, Luigi Schiavone, Piero Marras, Gino Marielli e tanti altri. Ha scritto decine di canzoni per altrettanti interpreti Sardi, tra cui spiccano brani vincitori di importanti concorsi nazionali, come Castrocaro, il Festival di Piombino, RockAmicizia ed altri. Da sempre molto attivo anche in attività concertistiche nell’Isola, ad oggi sono più di 600 le esibizioni tra concerti in piazza, teatri, auditorium e quant’altro. Nasce come chitarrista autodidatta, ma è la voglia di mettersi in gioco come autore che da subito si manifesta e lo porta ad una prolifica produzione artistica.

 

Etichetta: MegachipMusica

Edizioni: Anyway Music

 

Sito web: www.gabrielemasala.it

Facebook https://www.facebook.com/gabrielemasalaofficial/

Youtube https://www.youtube.com/@gabrymasala74

 

l’altoparlante – comunicazione musicale

www.laltoparlante.it

info@laltoparlante.it

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *