Giugno 18, 2024

Esistono rimedi naturali per le vene varicose?

di Carla Mar15,2022 #vene varicose

Molte persone sono spesso preoccupate per le vene varicose, che iniziano con quelle piccole “vene di ragno” viola che di solito si formano sulle gambe con il passare degli anni. I rimedi naturali sono stati a lungo utilizzati per ridurre il gonfiore e prevenirli. Cosa sono davvero le vene varicose?

Le vene varicose sono vene dilatate che si gonfiano e salgono alla superficie della pelle. Possono essere di colore viola o blu scuro e apparire contorti e rigonfi. Si trovano comunemente sul retro dei polpacci o sulla parte interna della gamba, anche se possono apparire su altre parti del corpo. I rimedi naturali possono alleviare il gonfiore. Ma il modo migliore per evitare le vene varicose è evitare che si presentino.

Aloe vera o aloe vera

Tra i rimedi naturali, l’aloe vera è una delle piante più utilizzate nella cura della pelle, poiché non solo idrata e ammorbidisce la pelle, ma è anche un grande rigeneratore cellulare, cicatrizzante, tonificante e ad alta penetrazione cutanea. Puoi tagliare una delle sue foglie a metà e usare il suo gel per strofinare la zona danneggiata.

 

Ippocastano

Il principio attivo dell’ippocastano è un composto chiamato escina, che sembra bloccare il rilascio di enzimi che danneggiano le pareti dei capillari. L’ippocastano è famoso per i suoi benefici sul sistema circolatorio; si dice che abbia un effetto vasocostrittore e antinfiammatorio.

Aceto di sidro di mele

Uno dei rimedi più popolari delle nonne per le vene varicose è quello di immergere un panno nell’aceto di sidro di mele e applicarlo sulle gambe dal basso verso l’alto. Le sue proprietà medicinali sono dovute al suo contenuto di sali minerali, fosforo, tannini, zinco, calcio, potassio, sodio e vitamine del gruppo B, di cui è ricca la crema per le vene varicose Varikosette, che è possibile trovare sul sito sempreinsalute.com. 

 

Equiseto

Si tratta di una pianta le cui parti fuori terra sono utilizzate per scopi medicinali. Gli studi hanno collegato le sostanze chimiche dell’equiseto a proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

By Carla

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *