Come vendere un immobile ad un cittadino straniero?

Come vendere un immobile ad un cittadino straniero?

Se vuoi vendere un immobile a clienti internazionali o sei uno straniero che desidera acquistare una casa nel Bel Paese come investimento, (per trascorrere le tue vacanze o per affittarla ai turisti) ci sono una serie di accorgimenti da seguire.

Innanzitutto è necessario rivolgersi a dei professionisti qualificati (come ad esempio l’agenzia immobiliare Italicahomes), che possano seguirti passo a passo.

Innanzitutto, per acquistare un immobile in Italia è necessario essere cittadini dell’UE o almeno bisogna possedere un permesso di soggiorno.

L’acquirente straniero deve anche necessariamente presentare una serie di documenti: il codice fiscale (per poter concludere la compravendita), il passaporto e il permesso di soggiorno.

Per quanto invece concerne le modalità di pagamento, è necessario precisare che se la persona straniera, che desidera comprare un immobile in Italia dispone già di un conto corrente nel nostro paese dove sono già depositati i soldi per effettuare la compravendita, non sussistono problemi.

Nel caso in cui invece il cliente straniero non dispone di un conto corrente in Italia, potrà scegliere di aprire un conto corrente, dove depositare le somme necessarie oppure potrà concordare un mandato fiduciario con il notaio, con il quale lo autorizzerà ad accettare le somme di denaro per concludere il rogito. Una volta terminata la compravendita, il notaio provvederà in prima persona ad effettuare il pagamento.

Quindi vendere o acquistare un immobile in Italia può essere un processo lungo e difficoltoso, da qui la necessità di rivolgersi a professionisti esperti, capaci di seguirvi in ogni fase del processo di compravendita. Oggi grazie alle opportunità offerte dal web potrete rivolgervi con fiducia al portale immobiliare Italicahomes, che grazie alla sua esperienza ultraventennale renderà la vostra esperienza di compravendita veloce e appagante.