ButanGas fa canestro anche per la stagione 2022/2023

Continua la collaborazione con VL Pesaro e sarà sponsor del Memorial Mario Bortoluzzi.

Calore, passione, agonismo e grande determinazione: questi sono gli elementi alla base di una grande squadra e necessari per il successo, tanto più in ambito sportivo. Anche nella stagione 2022/2023, ButanGas ha deciso di essere vicina allo sport attraverso la rinnovata partnership con la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro e con la sponsorizzazione del Memorial Mario Bortoluzzi che si terrà a Lignano Sabbiadoro il 2 e 3 settembre 2022.

Il legame tra ButanGas e Vuelle è di lunga data e in più fasi ha caratterizzato la storia della pallacanestro pesarese. L’azienda che può contare su 15 filiali, 15 unità operative e 9 grandi impianti di stoccaggio e imbottigliamento su tutto il territorio nazionale – nata nel 1948 – ama i colori biancorossi e anche in questa stagione punta a coinvolgere tutti i tifosi della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. Sulla scia del grande successo riscontrato nelle ultime due stagioni, anche per questa annata sui social ufficiali del club pesarese e su quelli di ButanGas gli appassionati – all’interno di una strategia di fan engagement – potranno votare al termine di ogni match il ButanGas MEP (Most Energetic Player), ovvero il giocatore che secondo loro si sarà reso protagonista della miglior prestazione con la maglia della Vuelle. I ButanGas MEP saranno decretati al termine di ciascun match, alla fine di ogni mese e alla conclusione della regular season quando verrà premiato il ButanGas MEP della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 2022/2023. Una splendida novità per tutti coloro che amano la Vuelle: sarà uno dei tifosi a consegnare personalmente il premio al MEP dell’anno. “Storia, passione ed energia, questi sono i valori che colleghiamo alla gloriosa società di basket di Pesaro e che anche noi ogni giorno mettiamo in campo nelle nostre attività” commenta il Vicedirettore di ButanGas Demetrio Moscato.

Partirà, invece, proprio dal Memorial Mario Bortoluzzi la nuova stagione degli Eagles Gesteco Cividale che ha appena raggiunto lo storico traguardo della promozione in serie A2. Il quadrangolare, targato ButanGas, anche quest’anno sarà organizzato a Lignano Sabbiadoro, una tradizione che si rinnova e che attira sempre tantissimi appassionati. Dallo scorso anno il Lignanobasket è stato dedicato alla memoria di Mario Bortoluzzi un grande tifoso degli Eagles Gesteco Cividale e amico e collega che ha lavorato in ButanGas con la stessa passione e amore che aveva per il basket. Come afferma, il Vicedirettore di ButanGas Demetrio Moscato “quest’anno come ButanGas siamo ulteriormente contenti di stare vicino allo sport perché ci permetterà di portare avanti la passione di un nostro collega, Mario Bortoluzzi, a cui è dedicato il Torneo di Lignano”. Al torneo Mario Bortoluzzi-ButanGas parteciperanno quattro squadre di primissimo livello, che si daranno battaglia nel palasport di Viale Europa a Lignano, con la classica formula di semifinali e finali. Per l’edizione 2022 ci saranno oltre alla Gesteco Cividale, anche Rimini, Forlì e una squadra croata di serie A, la Skrljevo.

Quello della sponsorship del Memorial Mario Bortoluzzi è un tema molto sentito da tutta la ButanGas ed in particolare dalla Filiale di Portogruaro, dove lavorava Mario, perché come ricordano tutti i suoi colleghi di lavoro “Mario Bortoluzzi è stato più che un collega, era un vero amico. Sempre pronto a dare un consiglio, ad aiutare gli altri senza aspettarsi nulla in cambio; una persona solare con un cuore grande. La sua presenza ha arricchito tutti noi a livello lavorativo ma soprattutto sotto l’aspetto umano” e concludono “spesso usiamo ancora alcuni suoi modi di dire e lo ricordiamo con gioia, perché è così che lui avrebbe voluto. Per tutti noi della Filiale è come se fosse una presenza costante, tutt’oggi. Questo Memorial è anche un modo per portare avanti le sue passioni, come il basket. Ne siamo davvero felici ed emozionati”.