Luglio 17, 2024

Annuncio del lancio di Consumer Staples Exchange (l’exchange dei beni di consumo di Prima Necessità)

(Austin, TX, Stati Uniti, 14 Ottobre 2021): Il Consumer Staples Exchange PS (“CSX”), settore
della Blockchain Ecosystem Exchange, ha annunciato oggi di aver impegnato la sua
piattaforma dei servizi
‘sharing’ di big data, l’intelligenza artificiale e la tecnologia blockchain per
scambi e marketplace decentralizzati. Come membro del sistema di Blockchain Ecosystem
Exchange, il suo unico scopo è di utilizzare il potere del e-commerce su blockchain per
democratizzare i dati dietro l’identità umana.

“La missione del Consumer Staples Exchange è di unire orizzontalmente e verticalmente cibi,
bevande, tabacco, prodotti casalinghi e personali, beni di consumo di prima necessit
à e
commercio sulla sua tecnologia di servizi
sharing alimentata da blockchain in modo da
DEMOCRATIZZARE l’esperienza dell’acquisto di beni di prima necessità per l’IDENTITÀ
UMANA”, dice Eraj Akhtar, Responsabile dell’Ufficio Futures per CrowdPoint Technologies. “La
nostra equipe
Futures è focalizzato a sfruttare il massimo del potenziale della Blockchain
soprattutto per rendere l’e-commerce più efficiente possibile. Dopodiché possiamo pensare di
migliorare il servizio clienti utilizzando una solida ottimizzazione della catena di
approvvigionamento ed eventualmente eliminare il gonfiamento nell’ecosistema del business”.

La compagnia ha lavorato con gran discrezione nell’ultimo anno, integrando dentro uno schema
comune gli scambi negli 11 settori, assicurando agli utenti una facile navigazione sul suo
Blockchain Ecosystem Exchange. I suoi servizi condivisi includono un set di blockchain
brevettato di nuova generazione,
big data e tecnologie di intelligenza artificiale. I servizi
condivisi includono anche tecnologie che aiutino la crescita delle piccole e medie imprese e
diano la possibilità di competere come le grandi aziende. La compagnia ha inoltre generato il
suo servizio di comunicazioni web che porta milioni di profili di clienti ideali. Questo è possibile
utilizzando un gestore delle risorse del cliente di
big data. La piattaforma include anche la
costruzione del sito web che fornisce servizi di hosting e web-design. Gli utenti possono
costruire velocemente il loro sito, integrandolo direttamente nella tecnologia blockchain di nuova
generazione. Attualmente, la compagnia sta negoziando con diversi considerevoli fornitori di
beni di prima necessità e sta per fare un annuncio nei prossimi giorni.

I membri del team del Consumer Staples Exchange sono entusiasti per quanto riguarda il
successo di cui la tecnologia blockchain godrà in questo settore. L’obiettivo di CSX è mettere a
disposizione un insieme di marketplace di una solida blockchain pubblico-privata per creare un
e-commerce più efficiente.


Per maggiori informazioni visitate i siti:
https://consumerstaples.exchange
https://blockchainecosystem.exchange


Questa presentazione può includere dichiarazioni previsionali nel senso della legge federale della sicurezza ed implicano rischi
sostanziali e incertezze. Tutte le dichiarazioni oltre i fatti storici potrebbero essere giudicati come previsionali, includendo , ma non
limitati ad aspettative di futuri risultati performance finanziarie, misure di mercato opportunità di crescita, il calcolo di indici chiavi di
efficienza, progetti per operazioni future, posizioni competitive, capacità tecnologiche e relazioni strategiche come anche assunzioni
relative al quanto sopra. Le dichiarazioni previsionali sono per natura soggetti a rischio ed incertezze, alcune delle quali non
possono essere previste o quantificate. In alcuni casi questo tipo di dichiarazioni si possono individuare da termini come “guida”,
“attesa”, “anticipazioni”, “dovrebbe”, “credo”, “spero”, “traguardo”, “progetto”, “piano”, “obiettivi”, “stima”, “potenziale”, “prevedere”,
“può”, “sarà”, “avrà, “potrebbe”, “intendere”, “dovrebbe” e varianti di questi termini o il contrario di essi ed espressioni simili. Non va
fatto affidamento su qualsiasi dichiarazione previsionale. Tali dichiarazioni non devono essere interpretate come garanzie di futuri
compimenti o risultati e non necessariamente daranno indicazioni precise dei tempi nei/dai quali tali risultati saranno eventualmente
raggiunti.
Le dichiarazioni previsionali sono soggette a un numero di rischi ed incertezze, molti dei quali coinvolgono fattori o circostanze al di
là del nostro controllo. I risultati effettivi potrebbero differire sostanzialmente dai risultati previsti in tali dichiarazioni previsionali in
base a fattori quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo ai rischi elencati in dettaglio nei nostri archivi presso la Securities and
Exchange Commission (the “SEC”). Questi archivi sono consultabili sul sito web delle nostre relazioni con gli investitori
(investors.crowdpointtech.com) oppure sul sito della SEC (
www.sec.gov). Nel caso in cui i rischi o le incertezze si dovessero
verificare oppure le assunzioni si rivelano inesatte, i nostri risultati potrebbero differire sostanzialmente dai risultati previsti in tali
dichiarazioni previsionali. Eccetto, come richiesto per legge, non ci assumiamo l’ obbligo e non intendiamo aggiornare queste
dichiarazioni previsionali o di confermare tali dichiarazioni in risultati effettivi o in un cambio delle nostre aspettative.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *