Aprile 18, 2024

Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna: dati mercato auto aprile

Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna torna ad analizzare i numeri del mercato dell’auto: sono appena giunti i dati relativi a marzo. Secondo i dati diffusi da Acea – associazione europea costruttori auto- le immatricolazioni di auto in Europa continuano a salire per il trentunesimo mese consecutivo.

Lo scorso mese le nuove immisssioni di auto su strada hanno registrato un +5,7%, equivalente a 1.745 milioni di veicoli. In termini di qualità il risultato di marzo si avvicina ai livelli record del 2007, precedenti alla crisi che ha colpito l’economia e in particolare l’industria dell’auto. Il rallentamento rispetto ai primi due mesi dell’anno è lieve, ma se si considerano nel complesso i primi 3 mesi appena trascorsi del 2016, le consegne sono state 3.931.903, con un incremento del 8,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Per quanto riguarda i mercati nazionali, noi di Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna sottolineiamo che la migliore performance è stata registrata in Italia con un bel +17,4%, seguita dalla Francia con +7,5% e dalla Gran Bretagna con +5,3%. Rimangono invece stabili Spagna e Germania.
via-amedeo-parmeggiani-8-bologna-fca
Capofila di questa crescita è il gruppo Fiat Chrysler, che ha segnato l’aumento del 13,3% e la quota di mercato del gruppo è così salita dal 5,9% al 6,3%. Secondo i dati che arrivano a Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna tra i marchi Fca, Fiat sale a marzo del 14% , miglior risultato da marzo 2010. La Jeep sale invece del 14,5%, la Lancia/Chrysler sale del +16,8%, e l’Alfa Romeo del +0,8%. Per FCA il mercato italiano si rivela il più redditizio, infatti crescono del 21,5%. Le vendite in Regno Unito e Spagna non sono comunque da sottovalutare, in quanto si attestato oltre il 10%.

Related Post