Una bicicletta che genera denaro

Secondo le dichiarazioni rilasciate dal suo fondatore, la nuova serie di moto noto come Toba “non sarà solo il primo del suo genere per minare questo tipo di monete, sarebbe anche la prima moto elettrica ad avere gettoni e di offrire ricompense ai propri utenti.”
Le persone che hanno la nuova moto genereranno 20 sterline (22 €) sui saldi Loyalcoin per 1.600 chilometri percorsi, dando ulteriori incentivi per promuovere l’uso di esso come un mezzo di trasporto. A sua volta, il suo fondatore afferma che incorporare la possibilità di estrarre criptovalute mette in luce gli sforzi della compagnia per far sì che i propri clienti abbiano un contatto diretto con le nuove tecnologie.
Secondo lui, sono sempre state una società che ha anticipato il tempo adottando nuove tecnologie. Nello stesso modo in cui hanno anticipato il potenziale delle biciclette elettriche a Tokyo 15 anni fa, ora vedono il futuro che rappresenta sia la tecnologia Blockchain che le criptovalute e la tokenizzazione dei prodotti.
Estrazione di criptovalute
Descrivendo le proprietà del prodotto, il fondatore ci informa che le biciclette non possono minare il più noto mercato criptomonedas (Bitcoin) perché le biciclette sono progettati per produrre saldi univocamente Loyalcoin, un token che, sì, può essere modificato dai prodotti nel portale web 50cycles o da altre valute digitali popolari attraverso la piattaforma Loyalcoin.
Il fondatore della società ha aggiunto che al momento con il lavoro Loyalcoin per dare ricompense ai loro clienti, ma col passare del tempo, il modello Toba avrà la propria moneta digitale consente ai passeggeri di diventare parte integrante e importante della sua evoluzione.
Le biciclette Toba avranno la loro chiave privata unica come indicatore di proprietà privata e i clienti saranno in grado di controllare i saldi Loyalcoin che hanno generato attraverso l’uso di un’applicazione per dispositivi mobili.


Criptovaluta APP
Pur essendo una buona iniziativa e sembra, per il momento, l’unico nella zona del ciclismo, in questi ultimi anni sono apparsi applicazioni uso simile per sfruttare tutte le possibili elettrica utilizzata per determinati scopi, al fine di sfruttare le eccedenze per generare queste risorse digitali.
Un buon esempio potrebbe essere Tesla, una società che ha iniziato a installare unità di elaborazione minerarie basate sul design delle GPU, che sono state installate nel modello di auto S e X dell’azienda per sfruttare le eccedenze di energia.
Troviamo anche il caso della società di chip minerario, 21Inc, i cui progetti prevedevano l’inserimento di questi dispositivi in ​​vari elettrodomestici ed elettrodomestici, sfruttando il loro uso quotidiano per ricavare profitti associati alle criptovalute.
D’altra parte, una persona che ha cercato di utilizzare il calore generato dai dispositivi minerari della sua casa per riscaldare l’acqua della doccia è stata vista in televisione. Il risultato è stato molto interessante dal momento che questo progettista ha assicurato che la temperatura dell’acqua potrebbe raggiungere i 50 ° C con il calore accumulato da una giornata di lavoro da parte degli hardwares.
Sembra che, a poco a poco, vedremo più tipi di risorse digitali nelle nostre vite e, sembra che sia arrivata una stagione molto lunga. D’altra parte, l’uso delle biciclette per generare denaro ci sembra una grande idea poiché, facendo sport o semplicemente trasferendosi sul posto di lavoro, puoi guadagnare un extra al mese.
Salutiamo oggi ma vi citeremo da domani per parlare del nostro sport preferito. Se ancora non hai la tua bici, puoi acquistarla presso il negozio di biciclette online Helliot Bikes.