Luglio 13, 2024

Parlando di TRUCCO TEATRALE ROMA si deve tener conto di alcuni aspetti importanti che influiscono sul risultato finale.
I riflettori alterano i colori naturali ed accentuano ogni minimo particolare.
Per questo nel TRUCCO TEATRALE ROMA si utilizzano forti contrasti di chiaroscuro in modo che  tutte le espressioni e le caratterizzazioni che si vogliono dare al viso siano notabili.
Questo è solo uno dei tanti aspetti che differenzia il TRUCCO TEATRALE ROMA dal TRUCCO QUOTIDIANO.
Infatti tutti questi aspetti devono essere molto più marcati rispetto a qualsiasi altro tipo di MAKE UP , in modo che anche dall’ultima fila sia visibile l’effetto desiderato.
La principale differenza tra il TRUCCO TEATRALE ROMA  ed il TRUCCO QUOTIDIANO è che mentre quello teatrale serve a definire  i lineamenti per trasformare l’attore nel personaggio che sta interpretando, buono, cattivo, giovane, anziano ,il TRUCCO  QUOTIDIANO serve a risaltare i pregi ed eliminare le imperfezioni del viso.
ROBERTA FEDERICI MAKE UP ARTIST sono  molti gli strumenti che utilizza  abilmente per creare un TRUCCO TEATRALE  ROMA
E’ molto importante nel TRUCCO TEATRALE ROMA  tenere in considerazione del gioco luci-ombre,dei colori,dell’applicazione di fondotinta camouflage,polveri,invecchiamento,effetti speciali e tutto quello che contribuisce ad ottenere un trucco scenico.
Per realizzare un TRUCCO TEATRALE ROMA si deve tener conto di alcuni aspetti fondamentali quali la  luce e la distanza. ROBERTA FEDERICI MAKE UP ARTIST realizza TRUCCO TEATRALE ROMA,MAKE UP CINEMATOGRAFICO,TRUCCO HORROR,TRUCCO EFFETTI SPECIALI,TRUCCO SPOSA,TRUCCO BEAUTY..
ROBERTA FEDERICI MAKE UP ARTIST svolge anche corsi di TRUCCO BASE e MAKE UP CINEMATOGRAFICO.
Il prossimo corso sarà quello di TRUCCO BASE e CINEMATOGRAFICO e si terrà a NOVEMBRE 2015 presso la Vision Academy di Roma… sono aperte le iscrizioni.
Il trucco nel cinema non ha soltanto uno scopo puramente estetico, ma è funzionale a caratterizzare il personaggio, esaltandone il profilo psicologico. Poi c’è il trucco d’effetto: ricreare una ferita realistica, le conseguenze di uno sparo, un naso rotto, un’ustione, una cicatrice e inoltre invecchiare un personaggio, riprodurre stati di stanchezza e tanto altro
ancora.
Puoi seguire ROBERTA FEDERICI MAKE UP ARTIST su www.robertafederici.com

Related Post