Luglio 15, 2024

La sciarpa non dovrebbe mai mancare nel guardaroba maschile, nemmeno durante la bella stagione. Basta scegliere i tessuti adatti e sfruttare i mille stili a cui si presta: indossata con nodi semplici fino ad opzioni più elaborate come l’ascot, la sciarpa è un accessorio di estrema versatilità, capace di completare con stile ogni outfit. Vediamo come e perché con Toosh, brand italiano di alta moda specializzato nella produzione di sciarpe in cashmere, quintessenza di qualità ed eleganza

Milano, aprile 2023. Una sciarpa da uomo scelta con cura non è soltanto indice di buon gusto e senso dello stile. È anche un modo per esprimere la propria personalità e valorizzare le proprie caratteristiche fisiche

Niente di più indicato di una sciarpa variopinta per sdrammatizzare un outfit formale o, viceversa, di una sciarpa annodata alla parigina per conferire ricercatezza anche a un look molto casual. Giocando con colori e nodi si può esprimere il lato di sé più estroverso e ironico, oppure il più formale e autorevole. Abbinandola al colore degli occhi si porrà in risalto lo sguardo, mentre scegliendo il nodo più adatto all’ovale del viso o all’ampiezza delle spalle ne risulta valorizzata l’intera figura. Senza contare la facilità con cui la sciarpa consente di sperimentare stili diversi, creando ogni giorno le combinazioni nuove che meglio rispondono ai fashion trend o, semplicemente, al gusto personale.

Qualunque sia l’occasione oppure l’outfit da comporre, l’importante è non cedere a compromessi sulla qualità del tessuto. Il cashmere, su questo fronte, è la scelta perfetta: filato di pregio per fattura, lucentezza e morbidezza nonché per le sue proprietà termoregolatrici e traspiranti, che rendono le sciarpe in cashmere accessori ideali per tutto l’anno. 

Ma come indossare una sciarpa da uomo? Tra le opzioni intramontabili il nodo semplice, che si ottiene incrociando i due lembi della sciarpa per poi legarli tra loro, al collo o al petto. Per le occasioni informali va bene avvolgere la sciarpa intorno al collo e poi lasciare ricadere entrambe i lembi sul petto o sulla schiena. Oppure un lembo giù, sul petto, e l’altro dietro. Chi vuole eleganza opterà per il nodo alla parigina o per il nodo ascot

E chi desidera una sciarpa all’altezza di un look maschile impeccabile, sceglierà tra l’ampia gamma di colori e fantasie delle sciarpe in cashmere di Toosh, optando per le sciarpe della linea Diamantina: caratterizzati da una trama con forme di diamante, questi accessori presentano un’alta percentuale in cashmere che li rende caldi e una buona componente di seta che conferisce l’effetto brillante. Un ulteriore punto di forza delle sciarpe Diamantina è che sono state studiate per contrastare la comparsa dei pallini causati dallo sfregamento tra tessuto e barba.  

Avete in mente un look particolare per un evento importante e avete la necessità di abbinarvi una sciarpa in una colorazione o fantasia specifica? Nessun problema: Toosh è in grado di personalizzare le sciarpe in base alle vostre esigenze, declinandola su qualsiasi tinta o sfumatura.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *