Luglio 13, 2024

Serpi, l’ultima fatica di Lil Cerry

 

 

 

Si chiama “Lil Cerry” (all’anagrafe Francesco Ceruti), ma già lo conoscete, e il suo brano “Serpi” racchiude tutta la passione e l’energia che solo un talentuoso liricista come lui ha da offrire. Dopo “Ok Freestyle” e “Golden Goat”, brani con i quali l’artista ha fatto parlare di sé ultimamente su YouTube, Spotify e non solo, arriva “Serpi” su tutti i digital store proprio in questo mese – e basta un verso per entrare subito nello spirito della canzone: 

 

«c’è gente che pensa di farlo meglio, poi io che aspetto»

Lil Cerry

 

Ascoltando il brano emerge subito una situazione dove l’artista narra le difficoltà quotidiane e trasmette il proprio stato d’animo.

 

La voce di Francesco è accompagnata da un magico tappetto di note, le musiche (il beat) ed il testo malinconico sono stati prodotti da lui medesimo.

 

 

Accompagnato da sonorità decise ma armoniose, curate e movimentate, nonché da ritmiche energiche ed accattivanti, questo artista dalle influenze  “scremo-rap” partorisce un nuovo singolo che vale la pena di ascoltare, grazie anche alle immagini di un video ufficiale (girato da Lorenzo Coffetti con un semplice iPhone 12) che non ha nulla da invidiare a quelli mainstream. Il sound fresco e le liriche coinvolgenti, che creano il giusto contrasto con un testo ricco di sentimento, fanno di questo brano un perfetto jolly radiofonico che potrebbe essere tranquillamente collocato tra le nuove uscite del mercato italiano. Insomma, un’ottima scelta per gli ascoltatori di playlist primaverili 2023 in attesa delle sorprese musicali che l’artista sta preparando!

  

                                                                                            

Instagram

https://www.instagram.com/lilcerry_/

 

YouTube

https://youtu.be/Ek0jRIQuaaA

 

Spotify

https://open.spotify.com/track/2tgz807HTfGZ4oA3WEnNxl

 

 

 

 

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *