ROMA OSPITA LE PREMIAZIONI DEL CONCORSO NAZIONALE PER LE SCUOLE “UN CORTO PER I DIRITTI UMANI 2017”

Roma – 22 luglio 2017. Il Teatro Golden di Roma ha ospitato la cerimonia di premiazione del Concorso nazionale Un corto per i Diritti Umani.
Il concorso, giunto al secondo anno, è un’iniziativa ideata e progettata dall’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus nell’ambito del progetto Gioventù per i Diritti Umani, e per questa seconda edizione ha goduto della collaborazione della prestigiosa Academy del Teatro Golden di Roma, la cui direzione didattica è affidata dal 2004 all’attrice, ballerina e coreografa Laura Ruocco.
Il concorso – che ha visto la partecipazione di un altissimo numero di istituti primari e secondari di tutta la nazione – si inserisce nell’ambito di un progetto nazionale realizzato dalla stessa Onlus per promuovere la conoscenza, la divulgazione e l’applicazione dei Diritti Umani – cosi come espresso nella Dichiarazione Universale promulgata dalle Nazioni Unite – affinché tale conoscenza possa ispirare i nostri giovani a diventare preziosi sostenitori di tolleranza e pace, e far sì che i Diritti Umani non restino un ideale, ma divengano il pane quotidiano della nostra esistenza.
La giornata di premiazione si è aperta con un apprezzatissimo laboratorio teatrale offerto alle scuole dai docenti dell’Academy del Teatro Golden – presso la sede dell’omonimo teatro capitolino – ed è proseguita con la consegna dei premi e delle menzioni speciali a 9 corti, scelti dalla giuria di esperti fra i 55 video partecipanti al concorso.
Vincitore della seconda edizione del concorso il corto dal titolo La ricetta per l’integrazione, realizzato dagli studenti dell’Istituto Comprensivo “Corso G. Matteotti” di Alfonsine (Ravenna).
Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente al Liceo Classico “Ugo Foscolo” di Albano Laziale (Roma) per il corto Apri gli Occhi e all’IISS “Camillo Golgi” di Brescia per il corto Fight 4 Rights.
Le menzioni di merito “Giovani Promesse” sono state assegnate all’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II” di Vallefoglia (Pesaro e Urbino), all’Istituto Comprensivo Plesso Giacomo Carissimi” di Marino (Roma) e all’Istituto Superiore “Einaudi-Ceccherelli” di Piombino (Livorno). Le menzioni speciali della giuria sono andate all’Istituto Superiore “Giulli e Pennisi” di Acireale (Catania) per la scenografia e l’ambientazione, al Liceo Artistico “Maffeo Olivieri” di Brescia per l’idea originale, la grafica e l’editing, e all’Istituto Tecnico “Livia Bottardi” di Roma per la fotografia.
Nel corso dell’evento, l’Associazione per i Diritti Umani e la Tollenza Onlus ha consegnato la nomina di Ambasciatore dei diritti Umani alla Direttrice didattica dell’Academy del Teatro Golden Laura Ruocco, a Barbara Pieruccetti, attrice di teatro e televisione, nonché regista e insegnante di recitazione presso la GoldenStar Academy, e al ceramista Antonio Grieco, maestro d’arte di grande spicco del panorama artistico romano, che ha realizzato la splendida scultura in ceramica omaggiata ai vincitori del concorso.

Daniela Fava
Uff. Stampa Ass. Diritti Umani e Tolleranza Onlus
Tel. +39 349 4515822