Roberto Casula: innovazione tecnologica e sostenibilità al centro dell’evoluzione dell’Oil & Gas

Innovazione tecnologica e sostenibilità stanno profondamente trasformando il mondo dell’Oil & Gas: l’analisi di Roberto Casula, intervistato da TechBullion.

Roberto Casula

Oil & Gas, il futuro del settore secondo Roberto Casula: l’intervista di TechBullion

Profondo conoscitore dell’Oil & Gas, Roberto Casula lavora in questo ambito da oltre trent’anni. Non a caso TechBullion lo scorso ottobre ha scelto il dirigente Eni per un’intervista sulle profonde trasformazioni che hanno interessato il settore negli ultimi decenni: “Durante questi trent’anni l’esplosione tecnologica ha diversificato in maniera significativa le aree delle nostre operazioni e il modo in cui produciamo”. Innovazione e sviluppo tecnologico ne hanno improntato l’evoluzione: è grazie a sistemi di perforazione orizzontale dei pozzi, strumentazioni sottomarine, data center e software di nuova generazione che oggi si possono raggiungere ed esplorare aree un tempo inaccessibili, raccogliere dati, catalogarli e implementarli in maniera più efficiente sulla base delle loro funzionalità. Non solo: secondo Roberto Casulaun altro elemento di cambiamento è da ricollegarsi all’aumento delle National Oil Companies (NOCs), che negli ultimi decenni hanno progressivamente sostituito le aziende internazionali”.

Energia: il valore della sostenibilità nelle parole di Roberto Casula

Nell’intervista a TechBullion, Roberto Casula parla anche della sostenibilità, il cui valore negli ultimi anni è sempre più riconosciuto da aziende e stakeholders. Come osserva il dirigente Eni, è “indubbio che l’ecosistema attuale legato all’energia stia cambiando e i player dell’industria devono necessariamente adattare il loro business alle strategie del futuro”. Mai come oggi è necessario riuscire a cogliere pienamente le opportunità che ogni cambiamento porta con sé: il gas naturale potrebbe dunque rappresentare la chiave per un futuro sempre più low carbon. In questo contesto, le fonti rinnovabili hanno un ruolo sempre più di rilievo. Energia solare, eolica, i biocarburanti: “In Eni, abbiamo iniziato a cambiare il modo in cui portiamo avanti le nostre attività già da diversi anni”. Oggi il Gruppo può contare su una presenza di dimensione globale: il grande know-how, l’eccellenza nel campo della ricerca e dello sviluppo e un piano di sostenibilità con target di decarbonizzazione ben definiti ne rappresentano i punti di forza. Leve per una crescita che guarda oltre il business: al climate change e alle altre sfide che il pianeta è chiamato ad affrontare e su cui urge accelerare.