RIDEN-Una pietra miliare della stampa 3d

Per la prima volta, una bicicletta prodotta completamente tramite produzione additiva con il processo FFF (Fused Filament Fabrication).  

  

Il design estetico combinato con un’esperienza di guida completamente nuova farà la gioia degli appassionati del marchio RIDEN.  

  

La nuova tecnologia di produzione CHFT (Carbon Hybrid Filament Technology) lascia piena libertà di progettazione. La costruzione integrata dei componenti aggiuntivi è una cosa ovvia con questo processo. 

Uno dei punti di forza è il concetto di telaio estremamente innovativo.  

  

Stefano Zellner e Bernd Müller produrranno inizialmente un’edizione limitata di 100 esemplari della RIDEN R1 con la loro start-up. La selezione personalizzata di colori e parti aggiuntive rende ogni bicicletta unica nel suo genere!  

  

Bernd Müller: “Nei prossimi anni nascerà una nuova generazione di biciclette, una tecnologia futura con un enorme potenziale ambientale. Ispirata dalle possibilità della stampa 3D, la produzione è “on-demand” per ridurre al massimo l’impronta di CO2″.  

  

Altamente preciso, soddisfa tutte le esigenze di qualità e i requisiti di sicurezza applicabili. Le dinamiche di sviluppo e produzione del RIDEN sono uniche. La fusione di questa nuova tecnologia di produzione con lo straordinario design della bicicletta stabilisce standard completamente nuovi e mai visti sul mercato sinora. 

  

“Creando un futuro migliore, portiamo ispirazione e innovazione a ciascuno di noi. L’obiettivo di RIDEN è progettare prodotti legati alla mobilità urbana del futuro all’avanguardia che influenzino il nostro stile di vita dentro e fuori la nostra quotidianità”, spiega Stefano Zellner.  

  

La bicicletta RIDEN – Born to be different!    

  

Gli imprenditori:  

  

Stefano Zellner dall’Italia – SZ Bikes (www.sz-bikes.com 

  

La missione di SZ Bikes è fornire il modo più elegante, sostenibile e sicuro per spostarsi all’interno e all’esterno dei principali centri urbani. Tutto è iniziato nel 2010, quando Stefano Zellner ha scoperto una bicicletta abbandonata e ha iniziato a restaurarla e riassemblarla. Alla ricerca di un posto dove lavorare sulla moto, il padre gli mise a disposizione il suo garage vicino al lago di Varese, nel nord Italia.  

  

Nel corso degli anni, è riuscito a sviluppare un proprio stile e a creare biciclette alla moda, innovative e allo stesso tempo piacevoli da guidare.  

Da gennaio 2017, SZ Bikes ha iniziato a produrre i suoi primi modelli ufficiali. Nel 2019, Equilibrium è stato eletto miglior prodotto nelle categorie Lifestyle e Biciclette dei premi C-Idea e European Product Design Awards, grazie al suo design unico e alle sue caratteristiche tecniche.  

 
 

 
 

Bernd Müller dalla Germania – KoKoX Design (www.kokox.de 

  

L’idea di KoKoX (Konstruktions-Konzept-Zukunft) è nata nel 2018.  

KoKoX utilizza la stampa 3D per rendere reali i prodotti personalizzati. KoKoX libera il design dagli schizzi del progettista al prodotto finale, offrendo un primo sguardo al futuro della produzione personalizzata.  

  

Gli accessori più venduti da KoKoX sono gli accessori per biciclette elettriche.  

  

La stampa 3D ha senso soprattutto dal punto di vista ecologico, perché consente una produzione mirata in base alla domanda.  

  

Secondo uno studio, è una delle dodici tecnologie che cambieranno il mondo.  

  

Contatto stampa:  

RIDEN  

Sandra Müller: + 49 (0) 1 51 – 55 10 98 (tedesco/inglese)  

Stefano Zellner: + 39 340 – 888 5712 (tedesco/inglese/italiano)  

hello@riden.de  

www.riden.de