Prosegue la polemica tra l’artista ideatore della t-shirt con l’igienizzante e i giornali torinesi

L’artista torinese Colline di tristezza che ha proposto l’idea della speciale maglietta con l’igienizzante e ha diretto la sua proposta al Presidente della Repubblica Mattarella e alle aziende italiane, attacca il mondo del giornalismo torinese in un jingle-dissing caricato sul suo canale Youtube dal titolo “Amen“. Il giornale “Il sud onlineriporta il suo j’accuse ai giornali della città sabauda. Si fa riferimento all’antipatia di questi ultimi verso il non-cantante in ragione di “scelte alimentari” e al fatto che le sue petizioni risultino magari “non gradite, perchè toccano certe aziende”. Colline di tristezza resta in attesa di una pubblica risposta alle sue considerazioni, da parte dei giornali torinesi. Tiene a precisare, l’autore del jingle “Smetti di fumare”, di tenere molto alla “privacy” e al “diritto all’anonimato” e si ritiene dispiaciuto che i rapporti con i giornali si siano “deteriorati” in questa maniera fino a degenerare in una “sorta di faida”. L’accusa non era rivolta ad un giornale nello specifico, ma al mondo giornalistico di Torino nel suo complesso.

Censura