Luglio 14, 2024

Pronta la campagna di vaccinazione anti Covid in Marocco

Sua Maestà Mohammed VI, nel quadro delle azioni contro la pandemia da Covid 19. Nel corso di questa riunione oltre a verificare la situazione della curva pandemica , Sua Maestà ha potuto sottolineare che , sulla base dei dati del Comitato Nazione Scientifico, che la vaccinazione rappresenta una risposta reale alla fine della pandemia. Avendo come sempre a cuore il bene dei suoi compatrioti , Sua Maestà , con animo sereno ma con spirito pragmatico ha chiesto che nelle prossime settimane venga lanciata la campagna di vaccinazione massima della popolazione contro il Covid 19.
Questa campagna nazionale , rappresenta una sfida per l'intero Regno, che porterà alla copertura della intera popolazione nazionale . La vaccinazione coprirà l'intera popolazione maggiore di anni 18 attraverso due iniezioni. La priorità sarà data al personale sanitario ed agli appratenti all'apparato pubblico per garantire l'operatività delle istituzioni , In particolar modo agli operatori sanitari, al personale docente , alle forze dell'ordine e in modo particolare alle persone anziane. 
Nel corso della riunione , Sua Maestà , ha dato anche le direttive necessarie all'organizzazione dell'operazione nazionale di vaccinazione contro il Covid, 
Sua Maestà , a cui si deve l'approvvigionamento vaccinale, ha fatto appello a tutto l'apparato nazionale dal Governo, alle Forze Armate Reali a tutto l'apparato pubblico. Con lo stesso slancio che suo nonno Mohammed V , portò il Paese alla indipendenza e di suo padre che compi 45 anni fa il processo di riunificazione nazionale , oggi Sua Maestà Mohammed VI guida nuovamente il suo popolo e le forze della Nazione alla lotta contro il comune nemico del covid 19 .
In tutta questa vicenda mi sia concessa una riflessione  , mentre da alcune parti della società occidentale , si fa strada l'idea di isolare gli anziani , come fossero , per usare le parole di Papa Francesco, una sorta di "scarto" della società perché non appetenti alla classe produttiva . Sua Maestà, fedele alla tradizione di tutelare i deboli , include tra le persone che per prime dovranno essere vaccinate proprio gli anziani , considerandoli al pari degli elementi fondamentali della società, proprio al pari di insegnanti e personale sanitario, una lezione di civiltà che sulla quale l'occidente moderno dovrebbe seriamente riflettere

Marco Baratto
Forum Lombardia Marocco

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *