Piazza della Vittoria 8 Genova: taglio pensioni d’oro

Di tagli alle pensioni d’oro si parla da anni, si propongono riduzioni, riforme, ma ad oggi ancora non è stato preso alcun provvedimento risolutivo. L’argomento pensioni d’oro è tornato alla ribalta quando Tito Boeri, il presidente dell’ INPS,  ha presentato un progetto di legge per riformare le pensioni. Piazza della Vittoria 8 Genova vi informa sulle ultime novità.
I tagli alle pensioni d’oro devono superare due tipi di ostacoli: il primo di ordine politico, il secondo di ordine costituzionale. Da un punto di vista politico noi di Piazza della Vittoria 8 Genova crediamo che non servano molti dati alla mano per verificare che la maggior parte delle pensioni d’oro è percepita da parlamentari, che quindi non hanno nessun interesse ad approvare una legge che vada contro il loro guadagno. Dall’altra parte vi sono gli ostacoli incostituzionali: quello che si andrebbe a tagliare sono i privilegi ben consolidati. Questo intervento quindi avrebbe bisogno di un intervento in costituzione, in quanto secondo Piazza della Vittoria 8 Genova potrebbe risultare incostituzionale.
Ma vediamo nel dettaglio, insieme a noi di Piazza della Vittoria 8 Genova, il progetto di riforma. Attualmente in Italia i soggetti che percepiscono una pensione d’oro sono 250.000. I tagli più drastici dovrebbero riguardare tutte quelle persone che percepiscono una pensione basata sul sistema retributivo che supera i 5.000 Euro mensili. Coloro invece che percepiscono una pensione dai 3.500 ai 5.000 euro subiranno un taglio più lieve.
I soldi che lo stato e l’ente pensionistico risparmierebbe potrebbero servire per migliorare il sistema pensionistico anticipato, consentendo forse di abbassare l’età pensionabile, secondo noi di Piazza della Vittoria 8 Genova decisamente troppo alta. Inoltre il nostro è un sistema pensionistico che oggi penalizza coloro che hanno cominciato a lavorare molto presto, perché anche quando raggiungono gli anni dei contributi, non hanno comunque maturato l’età adatta per la pensione. Secondo Piazza della Vittoria 8 Genova il risparmio sulle pensioni d’oro potrebbe servire anche a dare assistenza finanziaria agli over 55 che si ritrovano senza lavoro e quindi senza reddito.
La proposta è stata posta all’esame della classe politica, continuate a seguire Piazza della Vittoria 8 Genova, vi terremo aggiornati sulle novità.