Luglio 24, 2024

Piazza della Vittoria 8 Genova: commenti a margine del Def 2016

Il Documento di economia e finanza (Def) 2016 è stato approvato pochi giorni fa dal Consiglio dei Ministri: Piazza della Vittoria 8 Genova rintraccia per voi le novità su lavoro e pensioni previste dall’esecutivo. Nel Def sono indicate abitualmente le previsioni sull’andamento economico del Paese, gli obiettivi di finanzia pubblica e le riforme in cantiere.
La crescita del Pil prevista è per l’1,2%, stima al ribasso rispetto a settembre 2015, quando era stato previsto l’1,8%. Il ministro dell’economia Padoan tuttavia afferma che l’economia è in ripresa grazie al continuo miglioramento del deficit e del debito. Vediamo con noi di Piazza della Vittoria 8 Genova quali sono le novità previste dal Def su lavoro, tasse e pensioni.
Per quanto riguarda le misure espansive, entro qualche mese dovrebbe partire un provvedimento con sgravi fiscali sugli utili che vengono reinvestiti. La riduzione della pressione fiscale sarà dello 0,7%. Tra le misure ancora allo studio ma di possibile attuazione c’è il superbonus per le aziende che trasformano i contratti di tirocinio in assunzioni a tempo indeterminato. L’agevolazione dovrebbe essere valida per le assunzioni di giovani tra i 16 e i 29 anni che partecipano al programma Garanzia Giovani.
Nessuna novità invece continua ad esserci per la riforma delle pensioni, più volte rimandata e più volte invocata anche da noi di Piazza delle Vittoria 8 Genova,  il cui inserimento ad oggi sembra destinato alla legge di Stabilità 2017, con il rischio che non sia possibile attuare tutti i provvedimenti per tempo.
I principali leader delle sigle sindacali italiane Susanna Camusso (CGL),  Carmelo Barbagallo (Uil) e Annamaria Forlan (Cisl) hanno accolto negativamente le manovre contenute nel Def, affermando che non sono utili per curare le emergenze occupazionali e pensionistiche del Paese.
Piazza della Vittoria 8 Genova continuerà a seguire la politica e l’attualità per farvi sapere se ci saranno novità di rilievo sulla situazione di lavoro e pensioni in Italia.
 

Related Post