Luglio 13, 2024

ORTICOLARIO 2023 PROSEGUE LA COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE MINOPRIO

Presentati i dettagli della partecipazione della Fondazione Minoprio all’edizione 2023 dell’evento culturale in programma a Villa Erba dal 28 settembre al primo ottobre. Anche quest’anno gli studenti della Scuola sono in prima linea in diversi progetti della manifestazione

 

Rinnovata la consolidata collaborazione tra Orticolario e Fondazione Minoprio. Ieri pomeriggio, nel Salone Convegni della Fondazione, a Vertemate con Minoprio (CO), sono stati illustrati i dettagli della partecipazione di Fondazione Minoprio all’edizione 2023 di Orticolario che, intitolata “Nel senso dell’acqua” e dedicata al “Paesaggio d’acqua” e alle piante per un giardino sostenibile, si svolge a Villa Erba, a Cernobbio, dal 28 settembre al primo ottobre.

Fondazione Minoprio collabora con Orticolario fin dalla sua prima edizione. E anche quest’anno è in prima linea con diverse iniziative. In particolare, gli studenti sono coinvolti nell’allestimento – e nel successivo disallestimento – di diversi spazi e installazioni, preziosa occasione per lavorare con rinomati professionisti.

Nel corso dell’incontro di ieri Elias Bordoli, presidente di Fondazione Minoprio, e Moritz Mantero, presidente di Orticolario, hanno ribadito l’importanza della collaborazione tra le due realtà. A seguire, Manuela Strada di Fondazione Minoprio ha presentato in modo approfondito la partecipazione della Fondazione all’evento, mentre Mirco Colzani, progettista ed ex allievo della Scuola, ha illustrato la sua installazione “III WWW: World War Water”. Inoltre, il progettista Tiziano Pedrazzoli e i paesaggisti Mario Mariani e Matteo Boccardo hanno raccontato le caratteristiche peculiari di “Tecnogoccia”, l’innovativo progetto protagonista del Padiglione Centrale. Da segnalare, infine, l’esortativo intervento di Giancarlo Introzzi, responsabile del Centro di formazione, che si è rivolto ai numerosi studenti presenti ribadendo loro quanto possa rivelarsi importante questa esperienza per collaborazioni future, come già successo in passato con prestigiosi studi di architettura internazionali che hanno poi richiamato i ragazzi per altre collaborazioni.

Fondazione Minoprio, a chiusura delle iniziative legate al suo sessantesimo anniversario, intende rilanciare la presenza a Orticolario proponendo l’allestimento di un giardino-salotto, punto di incontro tra professionisti, appassionati ed ex allievi. Principio iniziale per la progettazione è il logo della Fondazione Minoprio, identitario, riconoscibile e in grado di rappresentare le sue azioni statutarie: formazione, ricerca applicata, divulgazione. Lo spazio interno assume le sembianze di un “salotto giornalistico”, dove il gruppo redazionale degli allievi della Fondazione, coordinati dai docenti, conduce interviste e guida presentazioni di eventi e iniziative culturali.

 

By WPress

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *