Nelle recensioni di Cogefim i dati sulla crescita del settore fashion e food

Fornendo un’attenta analisi del rapporto annuale di Confimprese, Cogefim focalizza le proprie recensioni e opinioni sulla situazione positiva per le imprese in Italia operative nel retail. Il 2016 ha visto la nascita di 1150 punti vendita e un totale di 10.000 nuove assunzioni.

Cogefim opinioni: ristorazione e abbigliamento settori più performanti nel retail

Il 2016 è stata, nelle opinioni di Cogefim, un’ottima annata per le imprese attive nel retail. Così come evidenziato anche dalle parole del presidente dell’associazione di categoria, Confimprese, nel 2017 l’obiettivo è quello di replicare i risultati raggiunti nell’anno precedente: 1150 nuovi punti vendita e quasi 10.000 assunzioni. Una crescita che, seppur contenuta nell’ordine del singolo punto percentuale, descrive una situazione generale di crescita degli investimenti e del livello occupazionale. Il fiore all’occhiello è rappresentato in particolar modo dal comparto della ristorazione e dell’abbigliamento, i quali da soli fanno registrare la metà delle recenti inaugurazioni. Ma la vera punta di diamante, come emerge dalle recensioni di Cogefim, è il formato della colazione veloce, ma di qualità, consumata fuori da casa. Sui 233 miliardi di euro di fatturato del campo alimentare, 72 miliardi sono rappresentanti proprio dal "fast casual food". Cogefim evidenza nelle sue recensioni gli investimenti compiuti da Cigierre (gruppo proprietario di Wiener House, Pizzikotto, Shi’s, Old Wild West e Romeo) con 48 punti vendita aggiuntivi e 1344 assunzioni, e il Gruppo Cremonini, forte di 60 aperture tra Roadhouse e Chef Express con più di 1200 nuovi collaboratori. In ampliamento in Italia anche KFC, Sabeto, la Bottega del Caffè, la Piadineria, La Yogurteria, Queen’s Chips e EcorNaturasì. Nel settore fashion si contano 311 nuovi store e 2000 lavoratori in più. Nelle opinioni di Cogefim emergono in particolare le attività di Pianoforte Hilding, società che controlla Carpisa, Yamamay e Jaked: 450 addetti e 90 nuovi punti vendita, Camomilla Italia (30 negozi) e Piazza Italia (28).

L’attività di Cogefim, società leader nella consulenza immobiliare

Nata a Milano all’inizio degli anni 80, Cogefim è una società leader nella fornitura di servizi di consulenza e assistenza tecnica, burocratica e legale, dedicati a chi desidera cedere o acquistare un’attività e vuole contare sul rispetto dei propri dati personali. Cogefim si occupa di trovare, grazie alla rete di esperti e professionisti qualificati, possibili acquirenti per il proprio business, assicurando i massimi realizzi, e soci per la creazione di joint venture e partnership. In virtù dei costanti e continui investimenti nell’innovazione l’azienda milanese garantisce soluzioni personalizzate su misura per il cliente e una ricerca sul mercato che si avvale dei più recenti strumenti tecnologici, così da poter identificare immediatamente le occasioni presenti sul mercato nazionale ed internazionale, affiancando nel contempo recensioni e opinioni dedicate ad un’attenta valutazione delle ultime novità ed opportunità commerciali. Solo dopo un attento processo di selezione dei candidati, e senza richiedere alcun mandato esclusivo, Cogefim solleva i propri clienti dalla numerosa trafila di operazioni necessarie per concludere le operazioni di compravendita.