Luglio 25, 2024

MY MIND, singolo in rotazione internazionale, l’elettronica ha posseduto Marco Pernice (o viceversa?)

A poche settimane dall’uscita di MR PRESIDENT, Marco Pernice decide di esagerare. Esce infatti il 2 Luglio il nuovo singolo MY MINDpezzo electro/funk con sfumature rock e parole dure velate di ironia.

A questo punto è difficile capire se Pernice è stato posseduto dall’elettronica, o è lui ad essersi impossessato di Lei. Di sicuro se ascoltate il pezzo con attenzione vi renderete conto che si passa da richiami Kraftwerk a Jimi Hendrix con una facilità impressionante, per sentire poi l’eco dei Daft Punk.
Ma si sa, scrivere di musica implica fare dei paragoni con nomi molto conosciuti, in questo caso però la cosa non renderebbe giustizia ad un sound originale e a tratti anarchico.
Veniamo al dunque, l’ormai consueta miscela di funk ed elettronica assume un carattere sinistro concentrandoci sulla voce che simula una sorta di comizio surreale e ovviamente ironico, dove razzisti ed egoisti della Terra finiranno in colonie su Marte affinchè vadano (parlando gentilmente) a quel “famoso” paese.
L’assolo di chitarra finale ci ricorda le origini rock/blues di Pernice, sempre più presente nelle tracklist delle indie radio in giro per il mondo, e nelle playlist di Spotify (cercare per credere).
Ancor prima della sua uscita, My Mind è al terzo posto nella classifica Radio Indie Alliance su Banks Radio Australia.
Questa dimensione tra dance, funk e rock sembra divertire il produttore italiano, e a quanto pare anche gli addetti ai lavori e una parte di pubblico alternativo, magari più avvezzo a suoni electro e contaminati, insomma si può ballare, ascoltare, apprezzare qualche virtuosismo strumentale e farsi anche una risata.
Come al solito seguono i link di riferimento e foto.
Di Sara Lovano

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *