Mauro Casiraghi a Parma per presentare Estate Indiana

Il tabù dell’incesto nel libro di Mauro Casiraghi “Estate Indiana”

L’autore sarà a Parma giovedì 23 novembre da Voltapagina

 
Appuntamento con un tema tabù come l’incesto giovedì 23 novembre alle 18.30 alla libreria Voltapagina di via Oberdan, 4 a Parma.
Lo scrittore e sceneggiatore Mauro Casiraghi presenta il suo nuovo libro Estate Indiana (Gaffi Editore) che ha come protagonista Peter, ragazzo divorato da un sentimento non solo fraterno per la sorella Celeste. Per sfuggire a questa passione sceglie di andare a vivere in un cottage in Canada sulle rive solitarie di Dawn Lake, ma un incidente occorso al padre lo costringe a rincontrare la sorella e a partire insieme a lei per Milano.
Un ritorno a casa che si svolge in un tempo sospeso, quasi irreale, lungo quel confine misterioso che separa la vita dalla morte. Il romanzo stringe i due protagonisti ai nodi essenziali dell’esistenza – i conflitti familiari, la perdita, la ricerca di una identità – oltrepassando il confine che si erano imposti e travolgendoli in una relazione amorosa. È il preludio a una nuova vita che si svelerà soltanto alla fine del viaggio, in un radioso giorno di estate indiana.

Mauro Casiraghi nasce a Milano nel 1969 e dopo la laurea in Lettere e Scrittura Creativa in Canada, si diploma in sceneggiatura a Roma, dove attualmente vive e lavora. Scrive per il cinema e la TV, collaborando a serie come Un Posto al Sole, La Squadra, i RIS. Pubblica in Italia un soggetto per la Sacher Film di Nanni Moretti e diversi racconti su riviste e antologie nordamericane. Con il precedente romanzo La camera viola (Fazi) – tradotto in inglese e venduto anche all’estero – vince i premi Carver e Carlo Cassola.
Alla presentazione, moderata dal giornalista della Gazzetta di Parma Gian Carlo Zanacca, interverrà insieme all’autore, la dottoressa Alessandra Giovanelli pedagogista, consulente e mediatrice familiare, che si occupa di educazione alle relazioni e percorsi di autoformazione, con progetti specifici relativi alle relazioni familiari.
Ulteriori informazioni nel link all’evento della libreria
https://www.facebook.com/events/1226201877523528/