Luglio 20, 2024

Nel mondo degli estrusi in alluminio, quindi anche in quello dei serramentisti, è sempre più richiesta la marcatura al laser per scopi pubblicitari ma anche di rintracciabilità.

NextKey srl, offre soluzioni in grado di marcare questi profili, con marcatori laser portatili ed anche fissi. Questa tecnologia si pone di fatto sul mercato come alternativa alle etichettatrici ed alle marcatrici a percussione, che sempre più appartengono al passato. Con un marcatore laser, si possono incidere loghi, scritte, qr code, data Matrix, barcode e qualsiasi altro codice alfanumerico. Mediamente il tempo di marcatura per un logo o una scritta sul profilo in alluminio,  dura non più di 15-20 secondi. Marcando i profili in alluminio con la tecnologia laser, si ottengono benefici in termini di tempo davvero sorprendenti, inoltre la scritta rimane al 100% indelebile, a contrario delle etichette che possono staccarsi, la marcatura laser diventa parte integrante del serramento o del profili in alluminio utilizzato per altri scopi. NextKey srl, si trova nel Nord Italia, la sede legale è in provincia di Brescia, mentre la sede operativa dove si svolgono le prove e le dimostrazioni è a Castel Goffredo in provincia di Mantova. 

I clienti interessati a capire come funziona un marcatore laser, non devono fare altro che inviarci un loro profilo in alluminio, e noi eseguiremo ala prova, sia in videochiamata che con la presenza del cliente il quale può interagire con i dimostratori e fare domande di qualsiasi tipo. Ovviamente i marcatori laser, oltre a incidere e marcare i profili estrusi in alluminio per serramenti e facciate continue, vengono utilizzati per tutti gli altri metalli come acciaio al carbonio, acciaio inox, ottone, bronzo, rame, titanio e lamiere zincate.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *