Luglio 24, 2024

Maggiore disponibilità di potenza con i nuovi modelli Riello UPS Sentryum da 60 a 120 kVA

Progettate e realizzate con tecnologie e componenti allo stato dell’arte, le nuove taglie implementano soluzioni avanzate come i microprocessori dual core DSP, circuiti three-level inverter e resonant control per garantire la massima protezione di tutti i carichi critici

Legnago, 28 giugno 2023. Riello UPS, marchio del gruppo Riello Elettronica, player di rilievo nel settore della produzione di gruppi statici di continuità e inverter fotovoltaici, è lieta di annunciare l’ampliamento della gamma Sentryum con l’introduzione dei nuovi modelli da 60, 80, 100 e 120 kVA.
Caratterizzati da un ingresso e un’uscita trifase, un fattore di potenza nominale unitario e tecnologia online a doppia conversione conforme alla classificazione VFI-SS-111, queste nuove taglie completano la linea preesistente da 10 a 40 kVA.
 
Progettati e realizzati con tecnologie e componenti di ultima generazione, i modelli Sentryum sono dotati di microprocessori dual core DSP (Digital Signal Processor), circuiti three-level inverter e controllo resonant. Queste caratteristiche assicurano la massima protezione dei carichi critici, riducendo al minimo l’impatto sui sistemi sottostanti e ottimizzando l’efficienza energetica.
 
Sentryum si rivela la soluzione ideale per gli impianti in cui la disponibilità di potenza dalla rete elettrica è limitata, quando l’UPS è supportato da un generatore o in presenza di carichi che generano correnti armoniche.
Grazie al suo sistema di controllo, l’UPS consente di ridurre la distorsione di tensione armonica in uscita a valori inferiori al 1% con carichi resistivi lineari e al di sotto del 1.5% con carichi non lineari. Ciò garantisce una risposta rapida alle variazioni di carico, e una tensione perfettamente sinusoidale in qualsiasi condizione.
 
La configurazione parallela distribuita consente di collegare fino a 8 unità per un sistema parallelo ridondante (N+1) o a capacità, offrendo un’eccezionale espandibilità. Gli UPS continuano a operare in parallelo anche in caso di interruzione del cavo di collegamento (Closed Loop).
 
I modelli Sentryum sono stati sottoposti a prove sismiche certificate da Laboratori Esterni accreditati, garantendo la loro compatibilità con gli impianti che richiedono la conformità sismica in accordo con la ICC ES AC156 (2020).
 
Tutti i modelli sono inoltre dotati del sistema Smart Battery Management, che offre una serie di funzioni per la gestione e l’ottimizzazione delle batterie per garantire prestazioni ottimali e prolungare la loro durata operativa. Supportano batterie al piombo-acido sigillate (VRLA), AGM e GEL, batterie vaso aperto, batterie al nichel cadmio, nonché fonti alternative di energia di riserva come le batterie Li-Ion e i super condensatori. La loro disponibilità di corrente di ricarica fino a 30 ampere li rende adatti per applicazioni che richiedono un’autonomia estesa delle batterie.
 
Sentryum è dotato di un display touch screen a colori che consente di visualizzare facilmente e rapidamente tutte le informazioni sull’UPS.
 
“Con i nuovi modelli Sentryum, progettati con le più avanzate tecnologie e componenti, siamo in grado di fornire soluzioni di continuità di potenza di alta qualità, adattabili alle svariate esigenze dei clienti, garantendo prestazioni affidabili, protezione dei carichi critici e un significativo risparmio energetico.“, ha affermato Luigi Ferrari, Product Manager di Riello UPS.

By rgr

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *