Le competenze professionali di Flaminio Oggioni

Il percorso professionale di Flaminio Oggioni, manager dalla comprovata esperienza che coltiva, nel corso della propria carriera, competenze in ambito finanziario e gestionale, fino ad arrivare alla testa di aree finanziarie e amministrative di importanti gruppi aziendali.

Flaminio Oggioni - Consulente

Flaminio Oggioni: le tappe iniziali del manager

Nato a Milano nel 1964, Flaminio Oggioni si laurea in Economia Aziendale nel 1990 presso l’Università Bocconi di Milano. In seguito entra in possesso del diploma di Master in Diritto Tributario di Impresa, conseguito nel 1994 grazie al corso organizzato in collaborazione tra Università Bocconi e il CERTI. Già in attività professionale a partire dal periodo universitario, nel 1990 svolge mansione di Auditor presso Price Waterhouse, fino al 1992 anno in cui si trasferisce presso Sisal Sport Italia S.p.A., dove assume l’incarico di Assistente del Direttore Amministrativo. Nel 1995 viene incaricato di sviluppare la figura di Internal Auditing Manager, ruolo appartenente alla direzione centrale della Holding del gruppo Sisal, per poi lavorare, a partire dal 1998, come Responsabile del Bilancio Consolidato del Gruppo Sisal e, insieme, come Responsabile di Amministrazione e Controllo delle controllate gestite dalla sede centrale. Nel 1999 Flaminio Oggioni passa a Omnitel 2000 S.p.A. e Omnifin S.p.A., per le quali svolge la mansione di Responsabile Amministrativo, per poi essere nominato, l’anno successivo, Finance Director di United Web S.p.A., startup web parte del gruppo Benetton. Lo stesso incarico gli viene affidato quando, nel 2001, entra a far parte di Vizzavi Italia S.p.A., società appartenente al Gruppo Vodafone.

I risvolti recenti nella carriera di Flaminio Oggioni

È il 2003 quando Flaminio Oggioni entra nel Gruppo Fiera Milano con la carica di Direttore Amministrativo, che ricopre fino al 2007: nell’arco di questi quattro anni si occupa dell’area amministrativa, del Bilancio Consolidato e della tesoreria. Il manager ha inoltre gestito la reportistica legal in conformità alle disposizioni Consob, nei quattro anni che hanno seguito la quotazione in Borsa della società. Nel 2007 ottiene l’incarico di Direttore Finanza M&A con responsabilità relative a operazioni di finanza ordinaria e straordinaria e dei piani di internazionalizzazione del Gruppo Fiera Milano. Nel 2009 intraprende l’attività di Direttore dell’Amministrazione della Finanza Fiscale per Fiera Milano S.p.A., nonché per il Gruppo intero, attenendosi all’incarico di gestione dei processi ordinari, della supervisione nell’implementazione e sviluppo delle strategie aziendali del Gruppo, focalizzandosi in particolare sui processi di riorganizzazione e ristrutturazione che riguardano l’Italia e sulle operazioni di sviluppo per i contesti esteri. Flaminio Oggioni è sposato e ha due figlie: insieme alla propria famiglia svolge opere benefiche tramite associazioni umanitarie no-profit.

Per maggiori informazioni visita il profilo H2Biz di Flaminio Oggioni.