LA FRENCH PRESS

Oggi ci trasferiamo in Francia per parlare della French Press, “cafetiere”, “coffee plunger” o “press pot”, la caffettiera francese a stantuffo. Ecco un po’ di consigli utili su come usarla affinché il vostro caffè risulti ottimo!
La diffusione della French Press è europea e questa caffettiera viene utilizzata, oltre che per il caffè, anche per preparare thè e tisane, perché il suo funzionamento si basa sul concetto di infusione e successiva pressatura, metodo perfetto per l’estrazione degli aromi.
Per la French Press viene usato un tipo di macinatura grossolana chiamata “regular”, perché una miscela troppo fine andrebbe a riempire i fori del filtro e a rendere più difficile l’estrazione. Il caffè consigliato per questo tipo di caffettiera è la qualità Arabica tostato non troppo scuro e fresco.
Il suo utilizzo è molto facile. La caffettiera è composta da tre elementi: un contenitore cilindrico con manico, uno stantuffo integrato al coperchio e un filtro in acciaio. Dopo aver pulito il contenitore in vetro, versiamo la polvere di caffè e successivamente l’acqua calda (ma non bollente, il caffè potrebbe bruciarsi e risultare ostico!). Mescoliamo il caffè già in infusione nell’acqua, copriamo senza abbassare lo stantuffo e aspettiamo 3-4 minuti, lasso di tempo consigliato per avere un caffè equilibrato. Dopo questo passaggio possiamo pressare: facciamo scendere lo stantuffo all’interno della caffettiera con movimenti lenti e delicati, il filtro separerà la parte liquida dalla polvere di caffè che rimarrà sul fondo della vostra French Press. Possiamo così versare e gustare il nostro amatissimo caffè.
Alcuni consigli utili: è preferibile una French Press in vetro che resisti ad alte temperature, con il manico e facilmente smontabile per poterla pulire bene. Inoltre questo sistema di estrazione si adatta facilmente anche ad altri utilizzi, potete sperimentare e usare acqua fredda per una bevanda estiva, oppure aggiungere spezie per avere prepararti a base di caffè non convenzionali. La parola d’ordine è sperimentare!