Iniziativa regalare delle bomboniere solidali per bambini malati

Oggi sono tantissime le associazioni che ci permettono di regalare speciali bomboniere solidali ai bambini malati. Queste iniziative regalano un sorriso alle persone meno fortunate e contribuiscono a rendere un giorno importante, per la nostra vita, e allo stesso tempo a far star meglio chi non può godere della nostra stessa condizione. Esistono numerose occasioni in cui possiamo confezionare delle bomboniere solidali e in varie parti del mondo.
 
 

 Occasioni per Confezionare ed Inviare Bomboniere Solidali ai Bambini Malati

 
Esistono svariati momenti in cui possiamo donare una bomboniera solidale ai bambini malati.  Le occasioni in cui possiamo farlo sono lauree, cresime, matrimoni o comunioni.
Potremo scegliere tra una varietà di linee più classiche p più moderne per ogni occasione. Per una laurea avremo una pergamena accompagnata da un cuoricino, un cofanetto o un sacchettino solidale. Inoltre sarà possibile anche incorporare una cartolina speciale da destinare ai bambini.
Per una comunione avremo anche qui una pergamena, un porta confetti, delle bomboniere di diversi stili e colori.
Ad una cresima potremo regalare diverse pergamene con temi riguardanti chiesa e bambini.
Infine avremo le bomboniere solidali per il matrimonio. Il giorno più speciale della nostra vita potrà essere arricchito da un pensiero carino per i bambini malati. Potremo compilare un messaggio d’amore da inviare ai ragazzi meno fortunati, un kit cartoncino bouquet o un kit con sacchettino a cuore.
Ovviamente nel caso di comunioni, cresime e lauree saranno fatte delle distinzioni tra maschi e femmine con colori e figure stilizzate personalizzabili.
 
 

       Aiutare i Bambini Malati in Italia e nel Mondo

Questa lodevole iniziativa si può portare avanti sia in Italia che nel Mondo. Nel dettaglio andiamo a vedere quali sono i posti in cui è presente questa possibilità.
In Italia abbiamo diverse associazioni che si prendono cura di questi bambini. Al centronord esistono strutture residenziali che accolgono bambini piccoli con precarie condizioni fisiche offrendogli un clima caldo e accogliente. Queste strutture hanno degli accordi con figure professionali specializzate quali medici e psicologi ed ovviamente è aperta ad adozioni per chiunque volesse.
In Italia esistono altre strutture dove bambini tra i 3 e i 10 anni vengono ospitati con le giuste cure e attenzioni di cui hanno bisogno. Tutti questi edifici sono in stretto contatto con gli specialisti del settore.
Nel mondo invece avremo diversi posti dove potrà arrivare il nostro gesto solidale. In Africa sono state costruite delle cliniche per mamme e bambini nella baraccopoli, si cerca di assicurare un futuro per i bambini e migliorare la sicurezza alimentare di tutto il paese.
In Sud America invece attraverso la telemedicina si da assistenza a tutti i bambini malati, mentre in Asia , si cerca di stare vicino ai bambini malati per sostenerli ancora di più con tante iniziative.
Infine sono stati  avviati ampi programmi di fisioterapia in tutto il mondo per i bambini con disabilità fisica e mentale, un enorme passo in avanti se si considera che molti di questi bambini provengono da famiglie povere.