In Puglia con le amiche

in viaggio con amiche
Basta con i problemi in ufficio. Il capo che si lamenta sempre, la collega che non sa quello che vuole e tu che non ne puoi davvero più di mail, telefonate e caos sulla scrivania. Pianifica le ferie. Organizza qualcosa di indimenticabile, magari insieme alle tue amiche.
Un viaggio è quello che ci vuole per risanare cuore e mente. La scelta della compagnia è determinante, ma quella della meta lo è ancora di più. La Puglia, il Salento e le meraviglie di quei luoghi con affitti case vacanze torre lapillo, almeno una volta nella vita bisogna visitarli.
Quando si parte, sia che si vada da sole o con le amiche, la domanda che ci assilla fino alla partenza è sempre la stessa: Cosa metto in valigia? Fatta la valigia, poi, ce n’è subito un’altra: come mi vesto durante il viaggio?
Ovviamente, la parola d’ordine quando si viaggia è comodità. A condizionare il vostro stile ci sarebbero fattori da non trascurare. Ad esempio, viaggiate da sole o in compagnia? Se viaggiate da sole, nessun problema. Anche un pantalone donna comodo o un jeans e felpa andranno bene. Se invece il viaggio è di lavoro e prevede la compagnia di un collega, mai vestirsi troppo sexy ma neanche troppo sciatta. Jeans e dolcevita con tronchetto ai piedi direi che potrebbe fare al caso vostro.
Se la collega è donna? Qua scatta la competizione. Prima di tutto durante il viaggio sono vietati i tacchi. Anche se la vostra collega è abituata ai i trampoli, voi optate per scarpe più basse. Eviterete di farvi male e anche qualche brutta figura dietro l’angolo. Non lasciateli a casa. Metteteli in valigia e sfoggiateli una volta atterrate, dall’aperitivo in poi nelle divertenti serate che vi vedranno protagoniste.
In viaggio le ballerine vanno più che bene, stilose e comode allo stesso tempo. Con un look casual o sportivo sono il top.  E poi evitate gancetti e lacci che richiedono tempo per toglierle e mettere le scarpe, al metal detector fareste allungare la fila, perderete tempo voi e soprattutto non è un comportamento chic.
Comfort si, ma non dimenticate lo stile!
Se il viaggio è di svago con le vostre amiche vi consiglierei un bel paio di sneakers!
Se fossi in voi, durante il viaggio in aereo eviterei anche i jeans e opterei piuttosto per capi più confortevoli: una tuta magari in viscosa o effetto seta. Non sarebbe male un tailleur a mo’ di pigiama, un completo dal tessuto morbido che mantiene comunque un tono casual. Altro suggerimento, un paio di leggings , ce ne sono di diversi –  e da abbinare a maxi maglie.
Per viaggiare comode ma con un certo stile eviterei tute sportive o felpone che certamente vi faranno viaggiare tranquille ma vi faranno assumere anche un aspetto simil trasandato, per niente fashion.
Saranno anche sexy ma per nulla comodi, gli abiti specialmente quelli succinti. Rischiereste di essere ridicole.
La comodità assoluta? Tuta morbida e smanicata e giubbino di jeans che mal che vada è trendy se legato in vita. Un abbigliamento a strati vince su tutto, è pratico e veloce. Sempre trendy e comode, come delle vere dive in vacanza,
Una piccola borsetta a tracolla dove mettere i documenti e un piccolo kit da viaggio che sostituisce il beauty case.