Aprile 20, 2024

Esonerato Garcia, la Roma a Spalletti

La notizia era nell’aria da diversi giorni ma ora c’è l’ufficialità. Rudi Garcia non è più l’allenatore della Roma ed il suo posto verrà preso da Luciano Spalletti. Si sapeva che ormai era solo questione di ora ma la comunicazione ufficiale è arrivata solo nella mattinata del mercoledì, dopo che il tecnico toscano aveva finito il suo colloquio a Miami con il presidente giallorosso James Pallotta. E’ stato decisivo dunque l’incontro in Florida tra i due per sciogliere le ultime riserve, anche se praticamente Garcia era di fatto esonerato da alcuni giorni. Due erano state le gaffe che avevano fatto trapelare la notizia. La prima la pubblicazione di alcune mail dove il Ds Sabatini sottolineava come fosse lui che stava scegliendo il nuovo allenatore. La seconda della findanzata di Garcia che aveva twittato dell’esonero del compagno.

Un feeling venuto meno

Già da settimane comunque il rapporto tra il tecnico francese e la dirigenza, oltre che la piazza, era più che logoro. Nonostante il passaggio agli ottavi di Champions, arrivato però in maniera molto sofferta in un girone non impossibile, Garcia paga lo scarso rendimento in campionato degli ultimi tempi, oltre che la clamorosa eliminazione in Coppa Italia subita in casa dallo Spezia. Dove i giallorossi dopo gli ultimi non brillantissimi risultati stanno perdendo terreno non solo dal primo posto, ma anche dal treno del terzo posto. Il tutto nonostante la rosa a disposizione sia di prim’ordine, anche se alcuni errori in sede di mercato sono stati commessi e di questo Sabatini dovrebbe assumersi le sue responsabilità

Il ritorno di Spalletti

Da tempo era invocato il nome di Luciano Spalletti dalla tifoseria giallorossa, ed il suo arrivo è previsto nei prossimi giorni ed inizialmente alloggerà in un  degli alberghi a Roma. Non convincevano infatti le alternative che circolavano di Marcello Lippi e Walter Mazzarri. Il Capoccione, come viene simpaticamente chiamato dai suoi tifosi, è stato anche l’ultimo allenatore vincente della Roma. Nelle sue quattro stagioni passate sulla panchina giallorossa, dal giugno 2005 al settembre 2009,  Spalletti infatti ha conquistato due Coppa Italia di fila, nel 2007 e nel 2008, e una Supercoppa Italiana nel 2007. Lo Scudetto non arrivò invece soltanto perchè la squadra del tecnico toscano cozzò contro la formidabile Inter di Josè Mourinho.

Related Post