ERASMUS+ sulla Ruralità in Romagna per giovani studenti dalla Romania

Tre settimane in Romagna per un gruppo di studenti del Liceo Agrario Poarta Albă, Constanța, Romania, per completare i loro corsi teorici con un’esperienza pratica nell’ambito del programma europeo Erasmus+. “Future technicians trained to European standards for the modernization of Dobrogea agriculture through transnational partnership”.
E’ una mission formativa d’eccellenza sulla Ruralità che investe sempre più sui giovani e sulla collaborazione tra Scuola e Impresa. Il gruppo è accompagnato da Geta Mocanu-Apostu Prof.ssa Consilier școlar – CJRAE Constanța, Mihaela-Irina Crisan Prof.ssa Protezione dell’ambiente e Ervin Memis organizzatore dello stage e Consulente Erasmus+ .
Federica Faggioli di Borgo Basino, Civitella di Romagna, ha organizzato le visite studio nelle imprese romagnole, coinvolgendo #LauraLombini e Pietro Luciano Venezia dell’azienda Lab’Arca di Meldola, Edoardo Bagnara e Carlo Bagnara di Ca’ Colonna (RA), Pietro Allevi di Il Capannino (RM), Giuliano Dradi di Battistini Vivai (FC) e Fausto Faggioli di E.A.R.T.H. Academy. “Per gli studenti – ci racconta Federica Faggioli – è stato un confronto con il mondo dell’impresa rurale, sostenuta da un’identità e da una scala di valori che fa emergere sensibilità nuove che trovano risposte nel settore ambientale e produttivo. Le aziende agricole hanno sempre più il compito di integrare strategie, accorgimenti e soluzioni di eco-sostenibilità.”
“Gli studenti di oggi – aggiungono le docenti Geta Mocanu-Apostu e Mihaela-Irina Crisan – sono più consapevoli del ruolo e della funzione della formazione e in uno scenario competitivo globale sempre più complesso, i posti di lavoro devono essere compatibili con la conservazione e la salvaguardia dell’ambiente e avere una finalità anche socio-culturale.”
A seguito di questa esperienza formativa, gli studenti hanno appreso che la cosa fondamentale non è il business, ma la passione che bisogna avere per il lavoro e l’inventiva per creare nuovi sistemi economici in grado di sostenere le ambizioni delle generazioni future.