Enrico Vita: l’impatto della rivoluzione digitale sul mondo aziendale

Enrico Vita: l’impatto della rivoluzione digitale sul mondo aziendale

Il 10 ottobre scorso, a Milano, si è tenuto il terzo incontro dell’Advisory Board RCS Academy, durante il quale è stato intervistato Enrico Vita, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Amplifon.

Enrico Vita, AD di Amplifon

Rivoluzione digitale: impatti e opportunità secondo Enrico Vita

La trasformazione digitale non è più una semplice evoluzione, è diventata una vera rivoluzione che sta ridefinendo il modo in cui le aziende operano. Tale rivoluzione, ha sottolineato l’AD Enrico Vita, coinvolge l’intera azienda, non limitandosi quindi a una singola funzione. In questo contesto, le competenze richieste stanno cambiando radicalmente. Amplifon, ad esempio, è alla ricerca di professionisti esperti in data science, intelligenza artificiale e sviluppo software. Si tratta di una vera e propria trasformazione che offre un’enorme opportunità per i giovani che sono cresciuti nell’era digitale. Le nuove competenze richieste riflettono il cambiamento in atto e forniscono ai giovani la possibilità di contribuire in modo significativo a questa evoluzione. Il mutamento delle gerarchie aziendali e la crescente enfasi sulla leadership orizzontale stanno ridefinendo il concetto stesso di leadership. Enrico Vita crede che per formare i leader di domani sia essenziale concentrarsi sulle caratteristiche personali e umane dei giovani.

Enrico Vita: guidare i leader del futuro

In particolare, Enrico Vita ha sottolineato due aspetti fondamentali: l’AD di Amplifon ritiene che sia importante fornire ai futuri leader esempi di leadership che possano essere una fonte di ispirazione e orientamento per i giovani che aspirano a diventare leader di successo. Il secondo aspetto riguarda invece l’importanza di dare ai giovani leader, che quindi dimostrano di possedere le qualità necessarie, responsabilità manageriali e gestionali significative quanto prima possibile. Questa pratica può aiutare i giovani a sviluppare esperienza pratica e ad acquisire fiducia nella loro capacità di gestire compiti importanti. L’intervista all’Amministratore Delegato Enrico Vita ha messo in luce l’importanza di adattarsi alla rapida trasformazione digitale e di formare i leader del futuro con una prospettiva incentrata sulle competenze richieste e sullo sviluppo delle caratteristiche personali. La capacità di cogliere le opportunità offerte da questa rivoluzione digitale e di preparare i giovani leader a gestire il cambiamento è cruciale per il successo delle aziende nel mondo in continua evoluzione.