Luglio 23, 2024

DUE GIORNI INTENSI DI INCONTRI DEL S.I.A.M.O. Esercito IN SARDEGNA

Cagliari 23 – 24 maggio 2023 – Il Presidente Stefano Filippi, per la prima volta in Sardegna per le assemblee
Sindacali organizzate dal SIAMO Esercito, accompagnato dal Segretario Regionale e Isole Giovanni Rana e il
Responsabile dell’Ufficio Legale Stefano Ena, è stato ricevuto dal Generale Comandante la Regione Militare
Sardegna, e dal Comando della Brigata Sassari.
Nella giornata del 23 maggio a Cagliari i Rappresentanti Sindacali sono stati accolti, al 151° Reggimento
Fanteria “SASSARI”, al Reggimento Logistico “SASSARI”, ed alla Sezione Rifornimenti di Commissariato, dal
Battaglione Trasmissioni “Gennargentu”, al 14° Reparto Infrastrutture ed al Comando Militare Esercito
“SARDEGNA”.
La delegazione nella mattina del 24 maggio si è trasferita presso il Comando della Brigata Sassari dove ha
presentato il proprio programma, mentre nel pomeriggio ha raggiunto successivamente il 21°
Distaccamento Permanente “ORSA MAGGIORE” in Elmas, dove si è tenuta l’ultima delle assemblee in
programma.
Il personale che si è reso parte attiva delle assemblee, con domande e punti di vista personali, ha
dimostrato un forte interesse agli importanti sviluppi istituzionali che hanno visto protagonista il S.I.A.M.O.
Esercito, dimostrando curiosità e particolare interesse alle tematiche trattate, con particolare focus sul
ricorso in atto contro l’istituzione della Cassa Graduati, giunto agli ultimi giorni di adesione prima del
definitivo deposito giudiziario. Entrambe le giornate sono state caratterizzate da un’apertura alla
collaborazione ed al dialogo da parte dei Comandanti ed un reale interesse alla proposta del S.I.A.M.O.
Esercito e sulle potenzialità di una sinergia atta a migliorare le condizioni lavorative ed il benessere dei
lavoratori militari. Per il mese di Giugno sono in programma altre assemblee per raggiungere i restanti
Reparti dell’Esercito in Sardegna.
SIAMO Esercito: la tua scelta, la nostra forza!
SIAMO Sempre al tuo fianco

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *