Aprile 18, 2024

Diagnosi precoce dei tumori più efficace grazie alla MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA eseguibile a NUOVA VILLA CLAUDIA.

Diagnosi precoce dei tumori più efficace grazie alla MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA eseguibile a NUOVA VILLA CLAUDIA.
MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA le neoplasie della mammella rappresentano un problema di enorme rilevanza sociale: sono molto frequenti e costituiscono la prima causa di tumore nella popolazione femminile. È fondamentale ricordare come il tumore al seno sia una malattia potenzialmente grave se non individuata e curata in fase precoce.
Il Centro SENOLOGIA ROMA di NUOVA VILLA CLAUDIA offre percorsi clinici integrati con la possibilità di diagnosi, in tempi brevi, attraverso tutte le indagini necessarie per giungere alla definizione diagnostica anche dei casi più difficili e complessi.
GLI ESAMI:
Svariate e complete le offerte d’indagine a NUOVA VILLA CLAUDIA : visita senologica, ecografia mammaria ad alta definizione, MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA , risonanza magnetica al seno, prelievi sotto guida ecografica per esami citologici e microistologici. Solo dall’integrazione di più metodiche di prevenzione e diagnosi è possibile arrivare alla definizione diagnostica, anche nei casi più complessi, impostando così il trattamento più adeguato al singolo caso. Il tutto grazie a un’équipe polispecialistica dedicata e delle più moderne strumentazioni in campo senologico.LA NOVITA’ :Nei casi di mammella densa in cui prevale la componente ghiandolare rispetto a quella adiposa, la mammografia presenta dei limiti consistenti: attualmente si compensano con l’avvento della mammografia tridimensionale ad alta definizione, cosiddetta MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA.
Grazie alla TOMOSINTESI è possibile studiare la mammella a strati, scomposta in tante immagini che poi, sovrapposte, ricostruiscono la figura della mammella nella sua completezza. In tal modo si possono individuare le lesioni che viceversa risulterebbero invisibili con l’esame tradizionale.
LA CHIRURGIA:
Negli ultimi 30 anni il trattamento chirurgico del tumore al seno è profondamente mutato: la chirurgia conservativa ha progressivamente e definitivamente sostituito la mastectomia nel trattamento dei tumori in stadio iniziale. Infatti, associata alla radioterapia, essa è in grado di garantire alle pazienti le stesse percentuali di guarigione e migliori risultati estetici. Il perfezionamento delle indagini ha portato a un aumento di diagnosi di tumori di piccole dimensioni, non palpabili, e all’elaborazione di sempre più accurate tecniche di localizzazione.
Prenota la tua MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI ROMA
WWW.NUOVAVILLACLAUDIA.IT

Related Post