Déjà-vu

Uno psicoterapeuta. Una paziente. Una sindrome e tanta confusione.
Questo è Déjà-vu. Una commedia brillante che racconta la storia di uno psicoterapeuta, il dottor Carlo Sia e di una paziente Alice Pagani alle prese con la sindrome di Korsakoff, sindrome che fa perdere a tratti la memoria a breve termine portando così il soggetto a inventarsi inconsciamente realtà alternative. Sarà compito del medico tenere a bada tutti i voli pindarici della stravagante Alice, cercando sì di aiutarla, ma anche di non impazzire di fronte ai suoi continui sbalzi di umore. Come andrà a finire? Venitelo a scoprire a teatro e…tranquilli, la sindrome non è contagiosa, ma le risate sono garantite.

Déjà-vu

Scritto e diretto
Valentina Naselli

Con
Brunella Platania nel ruolo di Alice Pagani
Paolo Gatti nel ruolo di Carlo Sia

Musiche
Piero e Francesco Pintucci

Dal 10 al 12 Dicembre
Spazio Arteatrio (Teatro Ygramul)
Via Nicola Maria Nicolai, 14
Per info e prenotazioni
prenotazioni@arteatrio.it
351-9752453