Luglio 24, 2024

<< Dobbiamo intervenire in maniera drastica sul costo del lavoro per rilanciare le ambizioni del nostro territorio e consentire alle aziende non soltanto di mantenere l’attuale forza lavoro ma investire in nuova occupazione>>: così Leonardo Lasala, Vice Presidente Vicario di Confartigianato Imprese Napoli , candidato alle prossime elezioni regionali in Campania con il Centro Democratico , affronta il tema del rilancio dell’economia regionale in un animato dibattito con un gruppo di imprenditori napoletani estremamente preoccupati per gli effetti della crisi.

Secondo Lasala << la congiuntura eccezionale che ha investito l’economia internazionale richiede misure drastiche tese a tutelare le comunità territoriale ed i lavoratori. La nostra economia è caratterizzata dalla ampia presenza di piccole e medie imprese che hanno nel costo del lavoro oggi un ostacolo alla piena competitiva che definirei insormontabile. E’ mia intenzione proporre in questa campagna elettorale la costituzione di un fondo regionale dedicato alla copertura integrale della contribuzione INPS a carico azienda per dipendenti e parasubordinati. Questa misura può essere finanziata annualmente per l’intera crisi al fine di consegnare alla ripresa un’economia caratterizzata da un’ampia occupazione. Diciamo stop ai finanziamenti a pioggia e vogliamo che la Regione continui a sostenere il territorio puntando proprio sul lavoro>>

Un intervento dunque deciso e diretto quello del Vice Presidente di Confartigianato Imprese Napoli che crede nella capacità del territorio di riprendersi dal difficile momento congiunturale attraverso il lavoro e la produttività.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *