ASMFarma: come occuparsi della pelle secca e disidratata

ASMFarma: come occuparsi della pelle secca e disidratata

L’importanza di una pelle idratata e sana è ben nota, soprattutto quando si fanno i conti con i disagi causati dalla secchezza cutanea. ASMFarma, farmacia online di riferimento, spiega come prevenire e trattare questo problema.

Milano, novembre 2022 – Cambio stagione, primi freddi in arrivo ed escursioni termiche diurne si fanno sentire, anche sulla pelle. In questo periodo dell’anno, si inizia a fare i conti con la secchezza cutanea, del viso ma anche del corpo, da non sottovalutare mai, per evitare peggioramenti, ragadi e infiammazioni.

Limitare i disagi causati da una pelle secca e disidrata si può, basta fare le scelte giuste e agire sia sui fattori di rischio interni sia sugli agenti esterni responsabili del disturbo, come sanno gli specialisti di ASMFarma, farmacia online che offre tutti i prodotti necessari per arginare questa situazione spiacevole. Desquamazione, irritazioni, prurito e una sensazione di tensione possono insorgere in modo anche severo. Cosa fare in questi casi? Cambiare (e migliorare) alcune abitudini quotidiane può essere d’aiuto.

Partendo da un’analisi delle cause che scatenano il disturbo, spesso legate a stress, a cambiamenti ormonali, a una scarsa idratazione, ma anche a condizioni esterne sfavorevoli, come un clima più rigido e l’utilizzo di prodotti dermocosmetici aggressivi o poco adatti, si può scegliere il prodotto migliore per frenare la secchezza, rendendo la pelle morbida e finalmente idratata.

Alcuni consigli? In primis, parlare sempre con uno specialista (un medico o un farmacista di fiducia, a seconda dei casi) e poi procedere con:

  • un’idratazione quotidiana (mai rimandare!);
  • docce tiepide e veloci, evitando bagni e calore eccessivo;
  • dire no a prodotti “aggressivi”, come quelli con alcool o profumi;
  • usare i guanti, quando si lavano i piatti o si fanno le pulizie di casa;
  • prediligere un abbigliamento caratterizzato da tessuti naturali (come il cotone o la seta);
  • bere sempre almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno (1,5 litri).

E se non passa? Certamente, mettere da parte le cattive abitudini fa sempre la differenza. Ma attenzione anche a tener conto di alcuni fattori come stress (un po’ di tempo per se stessi migliora l’aspetto e la pelle, provare per credere) e fumo di sigarette. La pelle ringrazierà.