Come organizzare una preghiera per malati

La preghiera per i malati è un rito cattolico per aiutare a far star meglio nello spirito coloro che ci stanno per lasciare o per tutti quelli affetti da gravi malattie. In chiesa la domenica c’è questo momento toccante se viene richiesto da qualche familiare perché infatti celebrando Cristo si coglie l’occasione per fare una preghiera per i malati ed inoltre anche il Papa celebra questa funzione e in particolare dopo qualche evento mondiale deplorevole che non ha ancora magari fatto vittime ma che ha visto molti feriti. Pregare per i malati è quindi un’azione che si inserisce nel mondo cattolico e non solo, infatti esistono molte preghiere in tutto il mondo a seconda del paese in cui ci si trovi.
 

                                     Preghiera per i Malati

 
Una preghiera è una momento all’interno della messa dove il prete prega per il malato e per i suoi familiari affinchè possano trovare un po’ di pace vista la perenne e giustificata ansia in cui vivono. Come gesto è molto importante perché serve ad accompagnare l’anima del defunto verso una possibile guarigione e tutti i componenti della famiglia, ma anche degli estranei, presenti alla messa pregano per il malato per aiutarlo nel suo percorso di guarigione. Ogni parrocchia si presta a questa attività molto importante nella liturgia cattolica ma non sempre i familiari del malato scelgono la propria parrocchia per svolgere questa funzione perché essendo un gesto molto importante si ripone molta fiducia nella scelta dell’ente stesso. Per esempio molti si rivolgono a particolari ordini religiosi ai quali sono affezionati ed inoltre se si lega alla preghiera anche una donazione si sceglie l’attività benefica supportata in base alla propria sensibilità. Una volta scelto l’ente e l’eventuale donazione, si stabilisce insieme al parroco il giorno della messa per la preghiera, qualche modo seguita a “distanza”, se viene scelto un ente lontano dalla famiglia; infatti essa si riunirà a casa in contemporanea con lo svolgimento della funzione e pregherà per il proprio caro. La preghiera per i malati ha inoltre una funzione altamente spirituale ed è il modo in cui la comunità cristiana porge il proprio omaggio a questa persona per aiutarla mentalmente e nello spirito.
 
 
 
 

 Perché Donare insieme ad una Preghiera per Malati

 
Si può fare una donazione alla comunità religiosa per richiedere una preghiera per il malato. La donazione è quindi doppiamente significativa perché si aiuta la comunità a sviluppare progetti benefici e allo stesso tempo si lega questo gesto alla figura di  colui che sta soffrendo. Facendo questo gesto benefico si lega un’azione particolarmente importante alla figura della persona malata che si fa carico della donazione in modo molto simbolico. La donazione andrà quindi a beneficiare persone o cause meritevoli di attenzione da parte della comunità cristiana. Al giorno d’oggi donare per una preghiera è un’azione che può essere effettuata non solo fisicamente in parrocchia, ma anche online tramite Onlus cattoliche che offrono questo importante servizio a tutti quelli interessati. La donazione online è semplice e veloce e permette di scegliere anche associazioni lontane da casa.