Luglio 14, 2024

Coltelli Da chef caratteristiche

In molti, avvicinandosi per la prima volta al mondo dei coltelli da cucina, si chiedono, ma cosa caratterizza un coltello da chef ? Cioè che cos’è che rende tale un coltello da chef ?

Bene, nonostante oggi la dicitura coltello da Chef, sia utilizzata per fare riferimento ad un’amplio numero di tipologie di coltelli differenti, spesso anche molto lontane dalla tipologia di coltello da chef vera è propria, va osservato come a differenza di quanto stabilito o dall’opinione comune, il coltello da chef non è altro che un coltello da cucina con una determinata forma bene precisa.

Esatto una forma specifica. Nel mondo dei coltelli da cucina, ogni articolo ha la sua forma che lo qualifica come coltello da cuoco piuttosto che come coltello spelucchino o come coltello da filetto. La forma è ciò che differenzia in primo luogo i differenti coltelli da cucina oggi in commercio e tra questi anche i coltelli da chef chiaramente.

Tipologie di coltelli da chef

Detto questo, è chiaro che esistono diverse tipologie di coltelli da chef. Questi infatti variano soprattutto a seconda della dimensione. La forma classica è quella del coltello da Chef Francese e le dimensioni a seconda della casa produttrice possono essere da 20 cm fino a 30 cm. (in genere).

Il coltello da Chef per eccellenza è anche noto come coltello francese, con lama di dimensione di circa 25 cm.

Chiaramente tutto ciò vale quando si fa riferimento a coltelli di tipo europeo. Se passiamo invece al mondo dei coltelli giapponesi, notiamo come la forma classica del coltello da chef non esiste più e lascia il posto alle classiche linee di coltelli oggi note come il Santoku o il Deba e altri.

In conclusione: 

In questo breve post, abbiamo parlato di cosa debba intendersi per coltello da Chef, sottolineando come per coltello da chef o da cuoco, si faccia riferimento ad un coltello dotato di una caratteristica forma, dove la dimensione però può variare da modello a modello. Abbiamo infatti osservato come esistono coltelli da chef da 20 cm, come allo stesso modo esistano coltelli da cuoco da più di 35 cm.

In fine abbiamo dedicato una certa attenzione al fatto che il coltello da chef, cosi come lo conosciamo non esiste nella cultura giapponese. Tra i coltelli Giapponesi infatti non troviamo le classiche linee dei coltelli Europei, ma nuove forme che si rifanno alla tradizione asiatica, come il coltello Santoku o il coltello Deba.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *