Luglio 20, 2024

COLLOQUIO TRA SUA MAESTA’ MOHAMMED VI E IL SEGRETARIO DELLE NAZIONI UNITE

Sua Maestà Mohammed VI ha avuto in questi giorni un colloquio telefonico con il Segretario Generale delle Nazioni Unite , Antonio Guterres. La consultazione ha avuto al centro gli sviluppi della situazione nelle provincie meridionali del Regno, dopo che alcuni miliziani separatisti avevano bloccato la libera circolazione tra Marocco e Mauritania. Sua Maestà, ha ricordato al Segretario Generale delle Nazioni Unite, che il Marocco prima di impiegare l’esercito ha tentato in tutti modi possibili di evitare l’uso della forza. E’ bene sottolineare che le Forze Armate Reali non hanno usato violenza in quanto il semplice loro arrivo a fatto sgomberare il blocco stradale. Sua Maestà ha ricordato come il Marocco continui ha rispettare gli accordi previsti dalle risoluzione delle Nazioni Unite nonchè a mettere in campo tutti gli sforzi possibili per permettere una soluzione realista della situazione delle provincie meridionali all’interno della legittimità della sovranità del Regno su queste zone .
E’ bene anche notare come su questo tema , dopo tanti silenzi si sia espressa anche la Commissione Europea .
Nei giorni scorsi il Commissario europeo per l’allargamento e la politica di vicinato,
l’ungherese Oliver Varhelyi ha scritto su twitter
che “Le tensioni devono lasciare il posto al processo politico .
Saluto l’attaccamento de Marocco al cessate il fuoco .
Garantire la libera circolazione delle persone e dei beni è fondamentale:
Preservare la stabilità politica e economica di vicinato è fondamentale”
Un atto importante e una presa di posizione interessante .
Ci si auspica quanto prima che l’Unione Europea al pari di altri stati africani e arabi apra un proprio ufficio nelle provincie meridionali

Marco Baratto

Forum Lombardia Marocco

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *