Luglio 24, 2024

                  Il Vangelo dice che se sei di fronte ad una persona che non puo’ pagarti, non lo puoi uccidere devi rimettere il debito.Ed e’ quanto ha deciso di fare una casalinga Romana raggirata da una persona che in stato di bisogno gli aveva chiesto del denaro pur sapendo che non avrebbe potuto restituirlo.Alla signora e’ stato rifilato dall’esperto sola Romano ( descrizione colorita Romanesca del truffatore) un assegno a vuoto ( definizione di titolo impagato). In cosa consiste questo raggiro? definiamo come truffa: compie un raggiro chi consegna in pagamento un assegno di conto corrente bancario postdatato, dando al prenditore rassicurazioni circa la disponibilità futura delle somme sul conto stesso. all’incasso impagato.La signora Romana devota alla ” Madonna che scioglie i debiti,” ( la madonna dei debitori),seppur truffata ha deciso di perdonare il suo debitore in malafede, assicurandosi però, che la persona venga esclusa dal circuito interbancario al fine di evitare altri raggiri.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *