Luglio 14, 2024

Comprare casa e sceglierla secondo i criteri di efficienza energetica, comfort e innovazione: è quello che emerge maggiormente dal mercato immobiliare italiano. In effetti, quando si è alla ricerca di case in vendita uno degli aspetti tenuti in considerazione è il desiderio di miglioramento abitativo.

Un rapporto di Scenari Immobiliari, in collaborazione con Abitare.Co, dimostra come nel 2021 in Italia il 50% delle famiglie punta a cambiare casa nei prossimi due anni, e un buon 13% afferma di voler cercare una soluzione abitativa diversa da quella attuale. Conseguenza logica del lockdown e delle limitazioni imposte dalla pandemia.

Lo studio, infatti, conferma che ben il 68% della domanda residenziale è caratterizzata proprio da questo desiderio di vivere in una casa più moderna e confortevole. Resta un 20% che dichiara di voler cambiare casa per necessità o per lasciare una locazione, e un 15% per un investimento futuro. Le stime parlano proprio di una crescita del 9% dei prezzi di vendita di tutte quelle soluzioni immobiliari rispondenti ai nuovi bisogni di innovazione.

Come sa bene l’agenzia immobiliare a Taranto Cambio Casa, la domanda del settore residenziale nel prossimo decennio sarà orientata verso forme più evolute di abitazione, ovvero dotate di servizi e tipologie di alloggio diversificate per ospitare famiglie, giovani studenti e anziani autosufficienti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *