Boulbes si affida la nuovo GT Radial Champiro SX-R per affrontare la stagione di Drift 2022

Boulbes si affida la nuovo GT Radial Champiro SX-R per affrontare la stagione di Drift 2022

Il francese Benjamin Boulbes, sette volte campione Elite Drift FFSA, ha iniziato la stagione 2022 avvalendosi di un nuovo pneumatico sull’asse posteriore, il GT Radial Champiro SX-R.
 
Disponibile esclusivamente per Boulbes in Europa, lo pneumatico sportivo semi-slick ad altissime prestazioni è dotato di una calotta professionale da corsa, una speciale mescola del battistrada e una struttura della carcassa unica per massimizzare le performance, restando integro alle alte temperature e alle pressioni estreme.
 
Per quanto riguarda l’asse frontale la scelta è invece rimasta sul GT Radial Champiro SX2, uno pneumatico estivo dalle prestazioni estreme, sviluppato per chi cerca massima trazione, sterzata fulminea e controllo totale in condizioni di asciutto e bagnato.
 
Boulbes nel 2022 correrà in due campionati, uno europeo e uno francese, che hanno già preso il via: Drift Masters European e French Elite Drift FFSA.
 
E’ la prima volta che avrà l’opportunità di correre un’intera stagione con la sua BMW Series e82 accuratamente elaborata, con cambio sequenziale Sadev e motore da 1200 CV.
 
Boulbes ha dichiarato: “Utilizzare il nuovo GT Radial SX-R ci permette di fare un notevole passo avanti in termini di prestazioni rispetto al GT Radial SX 2, perché il grip – essenziale nel drifting – e il controllo aumentano sensibilmente.
 
“Dopo due stagioni ridotte è fantastico averne finalmente una completa, per dare la possibilità alla macchina di sviluppare al massimo le sue potenzialità, grazie anche all’altissimo livello delle due competizioni in Francia ed Europa.
 
“Un ringraziamento enorme va allo staff di Giti Tire e del suo brand GT Radial per il loro incrollabile sostegno, con la promessa di rendere indimenticabile la stagione 2022!”.
 
Ulteriori dettagli possono essere trovati a questi link: www.gtradial.eu/fr, www.benjamin-boulbes.com e www.drift-cfd.com.