Aprile 14, 2024

Biostimolazione Dott. Vincenzo Galante Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

di Graffiti Dic 11, 2023 #biostimolazione

Biostimolazione

Biostimolazione Dott. Vincenzo Galante 

Con il tempo la pelle, e soprattutto quella del viso particolarmente esposta agli agenti atmosferici esterni, perde lucentezza e turgore. Con il tempo la pelle, e soprattutto quella del viso particolarmente esposta agli agenti atmosferici esterni, perde lucentezza e turgore. La Biostimolazione è un trattamento che prevede l’utilizzo di acido ialuronico a basso peso molecolare che ha la capacità di stimolare la produzione di collagene, che costituisce l’impalcatura della cute, e di mantenere un’adeguata idratazione. Le zone trattate appaiono pertanto più distese, idratate, lucenti assumendo un aspetto rinvigorito.

La Biostimolazione è un trattamento che prevede l’utilizzo di acido ialuronico a basso peso molecolare che ha la capacità di stimolare la produzione di collagene, che costituisce l’impalcatura della cute, e di mantenere un’adeguata idratazione. Le zone trattate appaiono pertanto più distese, idratate, lucenti assumendo un aspetto rinvigorito.

Le indicazioni

Viso, collo e decolleté rappresentano le zone anatomiche che, nel corso del tempo, subiscono in modo più evidente i segni dell’invecchiamento cutaneo. La loro pelle, costantemente esposta agli elementi esterni e soggetta a movimenti ripetitivi, tende a perdere gradualmente la sua lucentezza naturale e il turgore giovanile. Tuttavia, è proprio in queste aree sensibili che i trattamenti biostimolanti a base di acido ialuronico a basso peso molecolare si rivelano particolarmente efficaci e risolutivi.

Biostimolazione

Il trattamento

Il trattamento biostimolante si distingue per la sua rapidità ed efficacia, richiedendo soltanto circa 20 minuti per essere completato. Nonostante la sua brevità, i risultati sono notevoli, conferendo alla pelle un aspetto più giovane, disteso e radiante. Tuttavia, per garantire un effetto duraturo nel tempo, è consigliabile ripetere la procedura ogni 2-3 mesi. Questo periodo, studiato attentamente dai professionisti del settore, assicura una costante stimolazione della produzione di collagene, mantenendo così gli effetti benefici nel tempo.

Va sottolineato che la biostimolazione è un trattamento non invasivo, consentendo ai pazienti di riprendere immediatamente le proprie attività quotidiane. Eventuali effetti collaterali, come un lieve rossore, sono temporanei e tendono a scomparire entro poche ore dalla conclusione del trattamento

Trattamenti estetici non invasivi

Vedersi e sentirsi belli rende consapevoli delle proprie qualità, per una bellezza superiore che gratifica l’animo, oltre qualunque giudizio altrui, e che conquista chi ci circonda.
 
Il Dott. Vincenzo Galante Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica di consolidata esperienza frequentando prestigiosi reparti di chirurgia plastica e ricostruttiva in Italia, Europa e Stati Uniti.
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata con la votazione di 110 e lode, specializzato presso l’Università di Roma Tor Vergata diretta dal Prof. Valerio Cervelli. Vanta numerose esperienze presso Policlinico Casilino di Roma, ospedale Caritas Hospital St. Joseph, Università di Ratisbona, in Germania, Università di Dallas negli USA al “Dallas Rhynoplasty Symposium” e al “Dallas Cosmetic Symposium”, Clinica Tribeca Plastic Surgery di New York negli USA, Policlinico S. Anna di Pomezia (Roma). Attualmente svolge le sue attività tra le sedi di Roma, Taranto e Brindisi continuando ad incrementare la sua casistica operatoria e a perfezionarsi ulteriormente e assiduamente con la partecipazione a rinomati corsi e congressi in Italia e all’estero.
 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *