Attenzione alle truffe di pellet

Attenzione alle truffe di pellet

A causa della situazione geo-politica attuale, le quantità disponibili di pellet risultano sempre più limitate, con un conseguente aumento dei prezzi. In questo scenario allarmante, sono sempre più frequenti casi di siti fake che si appropriano dei profili di altre aziende, come è successo a Pellet1

Milano, dicembre 2022 – Nel mondo del pellet le truffe sono sempre più frequenti, soprattutto online. A tante persone, infatti, è successo di cadere in trappole di presunti venditori di pellet a prezzi bassissimi. Una volta effettuato il pagamento, però, il pellet ordinato dagli utenti non è mai arrivato a destinazione. 

È bene sapere che i truffatori, per simulare in tutto e per tutto un’attività regolare, spesso rubano i dati di altre aziende, così da camuffarsi nel migliore dei modi. 

Ed è proprio quello che è successo a Pellet1, azienda specializzata nella vendita di pellet: nell’ultimo periodo, infatti, alcuni siti web truffaldini hanno utilizzato i contatti di Pellet1 (numero di telefono, ragione sociale, indirizzo, ecc.) per vendere grosse quantità di pellet, mai pervenute ai malcapitati destinatari, che hanno perso il loro denaro. 

Un doppio imbroglio, quindi, sia ai danni di Pellet1, che si impegna da sempre a garantire un servizio impeccabile ai propri clienti, sia a discapito degli utenti che hanno versato importanti somme di denaro, senza ricevere la loro merce. 

Ma come fare, allora, per proteggersi dalle truffe del pellet? Se avete intenzione di acquistare online grandi quantità di pellet, vi consigliamo di seguire questi semplici accorgimenti, che vi aiuteranno a non cadere nella rete dei truffatori: 

– effettuate il pagamento esclusivamente sul sito ufficiale www.pellet1.com tramite Soisy, carta di credito, bonifico bancario, PayPal o pagamento alla consegna;

– verificate sempre l’assoluta correttezza dei contatti, che dovranno essere rispettivamente:

  • Recapito telefonico: 3311090183
  • Ragione sociale: Pellet1 Italia Srl
  • Partita IVA: IT02864560343

 

Inoltre, sempre nell’ambito dell’acquisto del pellet online, è bene diffidare da:

– prezzi stracciati e promozioni esorbitanti, al di sotto agli standard di mercato;

– pellet privo di certificazione di provenienza, elemento fondamentale che ne attesta l’autenticità;

– siti web che non presentano contatti affidabili o che non sanno rispondere in maniera chiara e diretta alle vostre domande. 

Grazie alle segnalazioni di alcuni utenti, Pellet1 è riuscito a risalire ai siti fake. Se anche voi avete il sospetto o la conferma di essere di fronte ad una truffa, avendo quindi a che fare con siti che si presentano con i recapiti di Pellet1, contattate il prima possibile l’azienda